A Rimini arriva il distributore automatico di Sim Fastweb

05-12-2018 – Ha fatto la sua comparsa nel Centro Commerciale Le Befane di Rimini il primo distributore automatico della compagnia telefonica Fastweb.
La macchina, simile a quelle già installate dalla compagnia telefonia Iliad, eroga SIM per cellulari e smartphone guidando passo per passo il cliente.
Si inseriscono i dati personali, si sceglie se effettuare o meno la portabilità da un altro numero telefonico e quale metodo di pagamento (addebito su carta di credito o conto corrente) utilizzare.
Infine, la vending machine registra un breve video che conferma l’identità di chi sta effettuando l’operazione per verificare la corrispondenza tra persona fisica e dati inseriti.
Per ora non si sa ancora se Fastweb è intenzionata a installare altri distributori automatici di questo tipo; di certo questa soluzione davvero smart, consentirebbe di “tagliare” i tempi di questa tipologia di operazioni spesso lunghe, mostrando inoltre un ulteriore settore in cui il Vending può rivelare la sua utilità.

FASTWEB, distributore automatico

Precedente Evoca Group celebra gli 80 anni di Gaggia con il rilancio dello storico brand
Il prossimo Tassa sullo zucchero: nel Regno Unito 150 milioni di sterline

Autore

Potrebbe piacerti anche

Attualità Italia 0 Commenti

Furto con scala alla Fullin snc di Belluno

29-02-2016 – E’ accaduto nella notte tra il 25 e il 26 Febbraio nella sede dell’azienda di Gestione Fullin snc, punto di riferimento nel settore della distribuzione automatica da oltre

Attualità Italia 0 Commenti

La vertenza Sangemini in Confindustria

11-02-2014 – Si tiene oggi in Confindustria un tavolo tecnico che discuterà le possibilità di salvataggio che si sono evidenziate dopo la riunione in Prefettura di venerdì scorso. Superata la

Attualità Italia 0 Commenti

Nessun allarme per gli euro spariti dal caveau della NES

03-10-2013 – Gli istituti di credito del trevigiano, che si sono finora avvalsi dei servizi della NES,  hanno tempestivamente rassicurato i propri correntisti: nessun rischio di perdite di denaro in

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a Commentare questo post!

Lascia un Commento

Registrati solo gli utenti possono commentare.