Chiude il sito di Pomezia della Sammontana

14-11-2019 – La chiusura del sito di Pomezia della Sammontana era stata annunciata già da tempo e rappresenta l’epilogo di una crisi apertasi la scorsa primavera e che nessun intervento da parte delle amministrazioni locali e delle sigle sindacali Flai Cgil e Fai Cisl ha potuto evitare.
Pertanto, il 20 novembre sarà l’ultimo giorno in cui i 96 dipendenti varcheranno la soglia dello stabilimento,  nella speranza che l’incontro, che Cgil e Cisl avranno il 25 novembre presso il Ministero dello Sviluppo Economico, porti ad ottenere la cassa integrazione per tutti i lavoratori.
Il motivo della chiusura dovrebbe essere la delocalizzazione delle attività che sarebbero trasferite nella sede di Verona.

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.