CIBUS. Ai Fragantini di Antonio Fiore il premio per l’innovazione di prodotto

In occasione della premiazione delle aziende che si sono distinte nell’ideazione e realizzazione di attività di marketing e comunicazione nel 2020, I Fragrantini di Antonio Fiore Alimentare hanno ricevuto il premio “Miglior innovazione di prodotto Taralli”.
Un prestigioso riconoscimento attribuito da 101 buyer, tra i più importanti della distribuzione italiana.

Come molti operatori del Vending già sanno, il Fragrantino è la versione del tarallo classico pugliese di Antonio Fiore Alimentare, ideato nei primi anni del 2000 per proporre ai clienti una variante originale dello stesso. Per realizzarla è stata utilizzata la lievitazione naturale, un procedimento non contemplato dalla tradizione, che conferisce al prodotto una particolare leggerezza e friabilità, subito apprezzata dai consumatori, come prova il prestigioso riconoscimento “Eletto Prodotto dell’Anno”, conquistato sulla base della ricerca IRI condotta su 12.000 consumatori.

I Fragrantini sono prodotti con ingredienti di altissima qualità e materie prime selezionate, come lievito madre e olio extravergine di oliva, proposti 3 livelli di qualità, ma con l’utilizzo delle stesse materie prime.
Tre versioni che cambiano soltanto per la percentuale di olio extra vergine presente: 5% per la linea rustica, 10% per la premium; 22% per la gold. Tutte le varianti sono proposte nei formati da 40 e 50 grammi.

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: