CONFIDA porta la tecnologia vending a Milano Food City

03-05-2019 – Secondo i dati forniti da CONFIDA/Accenture, il caffè è il prodotto più acquistato al distributore automatico e rappresenta il 55% delle consumazioni totali. In Italia si bevono 6 miliardi di caffè ogni anno (5,6 kg pro-capite) di cui 2,8 miliardi sono quelli consumati proprio alle vending machine, in crescita del +1,68%.
confidaInoltre, sono 25,3 i milioni (un italiano su due) degli italiani che scelgono il distributore automatico per la colazione (fonte Censis). La crescita della colazione al distributore automatico è dovuta anche grazie a un notevole miglioramento della qualità dello stesso: il caffè del distributore è oggi per l’85% in grani e viene infatti macinato al momento e custodito all’interno di campane sottovuoto dentro ai distributori che garantiscono la qualità e la freschezza.
Qualità confermata anche dalla certificazione TQS Vending, che l’associazione di categoria del settore CONFIDA ha realizzato in collaborazione con CSQA che definisce requisiti e standard qualitativi superiori a quelli di legge e il controllo dell’igiene, della manutenzione e sanificazione della macchina, della corretta etichettatura alimentare, controlli microbiologici sui prodotti freschi, intervento entro 8 ore lavorative in caso di fermo della macchina e altri.
Proprio per far provare al pubblico degli eventi di Milano Food City promossi dal Comune di Milano, la qualità e tecnologia del vending, CONFIDA ha aderito all’iniziativa di Confcommercio Milano e ha installato a Palazzo Bovara (Corso Venezia 51 Milano), due distributori automatici di ultimissima generazione per offrire, da oggi al 9 maggio, gratuitamente caffè e altre bevande calde ai visitatori. Tale iniziativa è stata possibile grazie anche alla collaborazione con Altoga, GeSA e Ottolina.
Le vending machine di nuova generazione, attraverso l’uso della tecnologia digitale e degli schermi touch permettono di offrire un prodotto personalizzato” – afferma Massimo Trapletti, presidente di CONFIDA – “Mixando infatti gli ingredienti di base (come ad esempio: caffè, latte, cacao, topping e granelle) si può comporre la propria bevanda a piacimento. In questo modo veniamo in contro anche ai gusti dei nuovi consumatori che gradiscono bevande gourmet”.
CONFIDA racconterà inoltre agli ospiti tutte le funzioni “smart” delle vending machine come i touch screen che permettono una migliore esperienza d’acquisto e le App che, oltre ad essere un sistema di pagamento cashless, consentono di interagire in modo da offrire un prodotto sempre migliore e in linea con i gusti e le preferenze del consumatore.
Non solo smart, ma anche green: grazie alle eco-tecnologie del vending i bicchieri e le palette di plastica usati saranno differenziati, triturati e riciclati correttamente.

Nella foto: a sinistra Paolo Restelli di Ge.Sa. che ha messo a disposizione i d.a. smart, e a destra Michele Adt, direttore di CONFIDA, e Ernesto Piloni, presidente di Venditalia Servizi.

 

La Milano Food Week è anche occasione per annunciare e promuovere la prossima edizione di Venditalia, che si svolgerà dal 20 al 23 maggio 2020 a fieramilano-Rho organizzata da Venditalia Servizi, e presentare la nuova immagine della manifestazione, con un nuovo logo dai caratteri più moderni, e che vede l’aggiunta del pay off Worldwide Vending Show a sottolineare il carattere sempre più internazionale della più importante fiera di Settore europea.
Per conoscere ogni dettaglio dell’edizione Venditalia 2020, lo staff organizzativo è presente all’interno della manifestazione TuttoFood al padiglione 2 – Stand S27.

Precedente HorecaTv.it. Intervista a Acquafair 2019 con Marzia Mariotti di Watercoolers Italia
Il prossimo Pasquale Matullo nuovo Direttore Commerciale di Acque Minerali d’Italia

Autore

Potrebbe piacerti anche

Istituzionali 0 Commenti

CONFIDA. Aggiornamenti sulla Certificazione dei Corrispettivi

13-04-2016– Siamo alla stretta finale per ciò che riguarda l’ufficializzazione delle procedure attraverso le quali le società di gestione dovranno conservare e trasmettere i corrispettivi all’Agenzia delle Entrate. L’intenso lavoro

Istituzionali 0 Commenti

Dimmi come ti muovi davanti al distributore automatico e ti dirò chi sei

14-05-2018 – Tutto diventa big data. Anche i movimenti e i comportamenti dei consumatori davanti al distributore automatico, che fa sempre più parte della nostra vita quotidiana. Un primo esperimento di Shopper

Istituzionali 0 Commenti

Il direttore di CONFIDA Michele Adt racconta il Vending a Radio24

13-06-2018 – Nel corso dello svolgimento dell’edizione 2018 di Venditalia, il direttore di CONFIDA Michele Adt ha rilasciato un’intervista ai microfoni di Radio24, cogliendo l’opportunità per “raccontare” il Vending e

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a Commentare questo post!

Lascia un Commento

Registrati solo gli utenti possono commentare.