Cresce il mercato degli snack to go a base di verdure

14-02-2017 – Il mondo degli snack sta cambiando, almeno nei Paesi del centro e nord Europa dove cresce la domanda di ortaggi pronti in porzioni singole adatte al consumo veloce fuori casa e come alternativa ai classici spuntini a base di patatine e cioccolato.
Si stima che in Europa, mentre le vendite di ortaggi attraverso i canali tradizionali per il consumo domestico è rimasta sostanzialmente stabile negli ultimi anni, il mercato degli ortaggi da snack è fortemente cresciuto: da 30 milioni di euro del 2012 si è passati a 70 milioni di euro nel 2015, più che raddoppiando la cifra in soli 3 anni.
Tutto merito di una nuova generazione di consumatori più attenti alla propria salute, disposti a spendere di più per la pausa snack e, con ogni probabilità, maggiormente esposti e ricettivi rispetto alle campagne mass mediatiche che promuovono la sana alimentazione.
Questo trend è stato colto da aziende attive nella lavorazione di frutta e ortaggi che hanno realizzato packaging adatti a questa tipologia di vendita e di consumo, come la catena belga Albert Heijn che ha inserito nel suo assortimento comodi contenitori da asporto con verdure tagliate a listarelle, da intingere nelle salse o da mangiare in versione naturale. Peperoni, carote, cetrioli, cavolo rapa sono per i nordeuropei verdure molto appetibili anche crude, un gusto che i popoli mediterranei non condividono pienamente e questo spiega perché questa tipologia di snack da noi fatica ad attecchire. 
Difficilmente sceglieremmo cetriolini da sgranocchiare al posto delle classiche patatine! Cosa che invece avviene in Paesi come appunto quelli centro e nord europei, o in Canada e Cina. Al punto che la Bayer, azienda produttrice di sementi, ha deciso di lanciare una linea di snack, i Minigustos, cominciando proprio dai mini cetriolini proposti come snack alternativo e salutare.
Imbattibile resta l’idea di Albert Heijn per la festa di San Valentino di qualche anno fa: un cetriolo a forma di cuore!
Proviamo ad immaginare cosa succederebbe se un fidanzato di casa nostra regalasse all’amata una bella confezione di fettine di cetriolo a forma di cuore!!

snack
snack

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su:
Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.