Ennesimo colpo per Mastria Vending

10-03-2015 – Ancora una volta i ladri si sono accaniti contro i distributori automatici della Mastria Vending di Catanzaro, da mesi vittima di atti vandalici e furti nelle aziende in cui gestisce il servizio automatico, soprattutto quelle pubbliche.
L’ultimo ha avuto luogo pochi giorni fa e ha riguardato i distributori automatici collocati negli uffici dell’urbanistica del Comune di Catanzaro, a un passo dalla Caserma dei Carabinieri, distrutti e depredati di merce e incasso.
Come aveva denunciato già qualche giorno fa, il titolare dell’azienda Renato Mastria si sente solo a combattere una battaglia contro ignoti, senza il supporto delle forze dell’ordine e delle istituzioni. La situazione mette a rischio il futuro dei suoi dipendenti,  i quali hanno deciso di ricorrere ad una soluzione estrema: organizzare essi stessi dei turni per vigilare sulle proprie postazioni.
L’obiettivo è quello di arginare le richieste di ritiro che titolari di aziende e postazioni pubbliche avanzano per salvaguardare i locali in cui le macchine sono poste e che subiscono danneggiamenti in conseguenza dei furti.
In realtà, la speranza è che ad intervenire siano le autorità preposte a garanzia della sicurezza sul territorio e a difesa di chi fa impresa in un momento economico già difficile.

Mastria-logo

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: