EVA. I fabbricanti dicono no allo zucchero nei d.a. del caldo

09-07-2018 – Nel corso dell’ultimo incontro di giugno, i 20 membri dell’EVMMA, l’associazione europea dei fabbricanti di EVAdistributori automatici facente parte dell’EVA (European Vending & Coffee Association), hanno deciso all’unanimità di stabilire uno standard di zucchero pari a zero per tutte le macchine del caldo che da ora in poi verranno immesse nel mercato.
Ciò significa che tutti i distributori automatici di bevande calde saranno configurati di default senza zucchero aggiunto, a meno che non vi sia una diversa specifica richiesta da parte del cliente.
I consumatori, quindi, non dovranno rimuovere l’opzione zucchero nel momento in cui selezioneranno la loro bevanda, tutt’al più potranno decidere di aggiungerne secondo i propri gusti. In tal modo si eviterà che il consumatore poco attento a questo dettaglio possa assumere involontariamente zucchero, proponendogli una bevanda che di base non ne ha (a meno che non sia contenuto a monte, ovvero nel preparato che la macchina andrà ad elaborare miscelandolo con acqua).
Quest’importante decisione dei produttori di distributori automatici dimostra quanto essi siano proattivi nei confronti dell’impegno dell’EVA  di offrire prodotti più salutari nelle vending machine, un impegno divenuto ufficiale nel momento in cui l’Associazione Europea ha accettato di essere membro fondatore della Piattaforma europea per la Dieta, l’Attività Fisica e la Salute (EU Platform for Diet, Physical Activity and Health), promuovendo da anni una diversificazione in questo senso dell’offerta alimentare attraverso distributori automatici.
Va precisato che la decisione dei fabbricanti dell’EVMMA non coinvolge i gestori europei, i quali potranno riconfigurare il dosaggio dello zucchero dei distributori automatici, una volta che questi saranno stati consegnati presso le loro sedi; allo stesso modo, come accennato, i consumatori potranno regolare la quantità di zucchero nelle bevande calde selezionate, potendo sceglierne il dosaggio secondo i propri gusti.

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: