Expo 2015. Presentato a Roma il cluster del caffè (Video)

06-09-2013 – Il  lungo e intenso lavoro di preparazione di Expo 2015 va avanti e tiene viva l’attenzione di quanti attendono l’avvio di quest’evento d’interesse mondiale e che molti considerano il vero punto di partenza della ripresa economica.
Expo 2015 è un’esposizione universale tematica che si svolge sin dal 1851 con lo scopo di dare visibilità alle tradizioni e alle innovazioni di tutti i Paesi del mondo.
La sede dell’esposizione varia di volta in volta a seconda della nazione che vincitrice della gara di candidatura, la quale ha il compito di invitare le altre nazioni a partecipare e di scegliere l’area tematica su cui incentrare l’esposizione.
La nazione scelta per il 2015 è l’Italia e la sede la città di Milano dove già da mesi fervono i preparativi per accogliere l’enorme numero di espositori e visitatori attesi tra maggio e ottobre 2015.
Il claim “Nutrire il Pianeta. Energie per la Vita”  è indicativo del tema centrale di Expo 2015: l’alimentazione intesa come energia vitale del Pianeta e che, per questo motivo, deve essere diritto di tutti, oltre che sicura e sostenibile.
Per dare spazio a tutti gli espositori e a tutte le nazioni che presenteranno i loro prodotti, le loro tradizioni e le loro innovazioni, l’esposizione comprende nove cluster, nove padiglioni tematici in cui vengono riuniti i Paesi che hanno in comune una particolare produzione o che sono interessati a sviluppare una particolare tematica.
Andrea Illy, in rappresentanza di Illycaffè partner ufficiale di Expo 2015, ha presentato a Roma il padiglione dedicato al caffè che sarà allestito proprio all’ingresso dell’esposizione e permetterà a 19 Paesi produttori di mettere in mostra la qualità delle proprie miscele, le tecniche e le innovazioni usate nella raccolta e nella lavorazione del caffè. Ciò darà spazio anche a quei piccoli Paesi che diversamente non avrebbero occasione di farsi conoscere.
Il cluster del caffè sarà promosso attraverso un tour, il “global coffe culture tour‘ , che ha inizio lunedì 9 settembre a Belo Horizonte  in Brasile, in occasione del 50° anniversario di Ico (International Coffee Organization) e attraverserà nove Paesi da Dubai a New York, da Parigi a Londra.
Durante la conferenza stampa di Roma, Andrea Illy e Giuseppe Sala, Commissario Unico di Expo 2015, hanno espresso grande fiducia nella visibilità che l’esposizione darà ai produttori che interverranno e a tutta la filiera del caffè.

 

logo_expo_

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: