Furti agli Shop 24 e fuga in taxi: fermata la giovanissima gang

Una banda di giovanissimi pugliesi, specializzata in rapine agli Shop 24, è stata fermata dagli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza di Martina Franca, provincia di Taranto, mentre fuggivano a bordo di un taxi.

I quattro, due coppie composte da 3 minorenni e un diciannovenne originari di Foggia, per mettere a punto le rapine avevano stabilito la base presso un B&B di Taranto, da dove partivano per mettere a segno i colpi, tutti con obiettivo gli Shop 24 della zona.
A fermarli è stato il sistema di video sorveglianza presente nell’ultimo negozio rapinato: il proprietario li ha colti in flagranza di reato ed ha allertato le forze dell’ordine che si sono dirette sul luogo.
Durante il tragitto, gli agenti hanno notato un taxi con a bordo 4 giovani che stava uscendo da Martina Franca, evidentemente per ritornare alla base. I rapinatori sono stati fermati e denunciati in stato di libertà, in attesa che le indagini vengano concluse.

Nulla di nuovo nel mondo del Vending, purtroppo abituato ad essere bersaglio di furti, se non fosse che questa volta non si tratta di improvvisati ma di ladri ben organizzati, sebbene giovanissimi, e scaltri al punto di utilizzare un taxi per mettere a segno i colpi. Qualche dubbio resta: a chi appartiene l’automezzo? Che ci sia alle spalle una mente adulta?

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su:
Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.