I distributori automatici delle scuole dell’Emilia Romagna sottoposti alle regole

10-10-2013 – Parte la campagna “Mangiar sano dà più slancio alla vita“, promossa dalla Regione Emilia Romagna, che coinvolge le scuole secondarie di primo e secondo grado della regione.
L’obiettivo della campagna è ovviamente quello di educare i ragazzi a prediligere cibi sani nella loro alimentazione, a partire dalle scelte effettuate in ambito scolastico al bar o al distributore automatico.
L’iniziativa assume le “Linee guida per l’offerta di alimenti e bevande salutari nelle scuole“, una sorta di codice elaborato nel 2012 dall’AUSL di Bologna ed adottate dalla giunta regionale.
Un capitolo del documento è dedicato ai distributori automatici e detta una serie di regole relativamente all’assortimento e al posizionamento dei prodotti all’interno delle macchine.

linee-guida-d.a.

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: