I Locker per la spesa e per la pausa pranzo dei dipendenti

30-05-2019 – Chi lavora, si sa, ha poco tempo per fare la spesa e spesso anche per organizzarsi il pranzo da portare in ufficio, sia esso un semplice sandwich o un pasto vero e proprio.
Il Vending può rispondere a quest’ultima esigenza ma non può provvedere alla spesa, a meno che dopo il lavoro non ci si rechi presso un super dotato di vetrina automatica aperta H24, soluzione ben diversa dalla possibilità di ordinare tutto quanto occorre a casa e vederselo consegnare direttamente in ufficio.

A dare una risposta concreta a questa esigenza ci ha pensato Ricoh, una società che, tra gli altri,  si pone l’obiettivo di migliorare la qualità degli ambienti di lavoro e la customer experience delle persone grazie a tecnologie e servizi smart.
L’azienda ha progettato gli smart Locker refrigerati, delle simil vending machine ad alto valore tecnologico che possono essere utilizzate sia per ritirare i pasti per la pausa pranzo in azienda, che come punto pick up della spesa da portarsi a casa.

Posizionati nei luoghi di lavoro, i Locker refrigerati hanno un funzionamento molto semplice: tramite un’app sullo smartphone o attraverso il pc dal quale lavora, il dipendente prenota il proprio pasto, che gli arriverà negli scomparti del Locker giusto in tempo per la pausa pranzo. Il tutto conservato in perfette condizioni igieniche e nel rispetto della catena del freddo.
Per ritirare quanto ordinato, basterà scansionare il codice QR ricevuto alla conferma dell’ordine sul display della macchina o strisciare il badge aziendale.  Il costo del servizio potrà anche essere addebitato direttamente in busta paga.

Alla stessa maniera si può ordinare la spesa e farsela consegnare in ufficio, qualunque sia la tipologia dei prodotti acquistati (freschi, surgelati, in vetro ecc) poiché la macchina rispetta le temperature e il packaging di ogni referenza.

È chiaro che, perché il sistema funzioni, occorrerà strutturare una piattaforma di e-commerce degli operatori della GDO, collegata al software che gestisce il funzionamento dei Locker.
Macchine e dati vengono gestiti da remoto, in modo da poter controllare in tempo reale i parametri della macchine e, contemporaneamente, creare una banca dati degli utenti, in modo da comprendere le loro abitudini di consumo, i gusti ecc.
Soluzione ideale per i luoghi di lavoro, i Locker di Ricoh rispondono alle esigenze di quelle aziende che fanno del welfare un asset importante dell’attività.

SPESA

Precedente La comunicazione Lavazza premiata agli NC Awards 2019
Il prossimo Manifestazione d'interesse Questura di Belluno

Autore

Potrebbe piacerti anche

Prodotti 0 Commenti

Partnership tra Zucchetti e Day Ristoservice

10-02-2014 – Zucchetti, prima azienda italiana nello sviluppo di software operativi secondo la classifica di IDC, ha stretto un accordo con Day Ristoservice, uno fra i principali erogatori di buoni

Prodotti 0 Commenti

La promozione Coges per l’estate

30-07-2014 – Coges mantiene alta l’attenzione sui suoi clienti anche durante l’estate ed ha studiato una speciale promozione, estremamente conveniente, sui prodotti PROFIT Key e Lithos. L’offerta è valida sull’acquisto

Prodotti 0 Commenti

Anche la caraffa Brita è connessa al wi-fi

10-03-2016 – Si chiama Brita Infinity ed è stata da poco lanciata negli Stati Uniti al prezzo di 45 dollari. Potrebbe apparire come un nuovo modello della tradizionale caraffa filtrante

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a Commentare questo post!

Lascia un Commento

Registrati solo gli utenti possono commentare.