Il governo francese installa distributori di assorbenti igienici gratuiti nelle Università

Di recente abbiamo segnalato il caso delle studentesse di Padova che hanno ottenuto l’installazione di un distributore automatico di assorbenti igienici gratuiti da parte dell’amministrazione dell’ateneo.
Un traguardo raggiunto a fatica e che potrebbe apparire di scarso rilievo, ma che in realtà risponde ad un’esigenza concreta di quelle ragazze che per motivi economici si trovano in difficoltà anche per l’acquisto di questa tipologia di prodotto.

Una condizione evidenziata dalla pandemia e non solo nel nostro Paese.
Secondo l’associazione francese Règles élémentaires, sono 1,7 milioni le donne in stato di bisogno, mentre un’indagine  ha rivelato che il 33% di un campione di 6.518 studentesse ha bisogno di un aiuto finanziario per acquistare gli assorbenti ogni mese. Il governo si è fatto carico di questa esigenza e Frédérique Vidal, ministro dell’università, della ricerca e dell’innovazione, accogliendo le richieste arrivate da numerose associazioni degli studenti universitari, ha dato il via libera all’installazione di distributori automatici di assorbenti nelle università della Francia. All’avvio del prossimo anno accademico, le studentesse universitarie francesi troveranno nei loro atenei 1.500 distributori automatici di assorbenti igienici.

In quanto canale di vendita prescelto, il Vending conferma ancora una volta il suo ruolo sociale, capace di gestire una distribuzione organizzata di un bene di necessità, attraverso modalità igienicamente corrette.

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: