Il proprietario di Pata Chips dà lezioni di economia

10-12-2013Pata Chips è una delle maggiori aziende italiane produttrici di patatine in busta, con una lunga storia iniziata nel 1981 grazie all’intraprendenza del suo fondatore Remo Gobbi.
Partito da zero, Remo Gobbi ha saputo costruire con costanza e lungimiranza una realtà imprenditoriale all’avanguardia, che impiega più di 230 unità e fattura oltre i 50 milioni di euro.
Probabilmente egli stesso non avrebbe mai potuto immaginare di poter arrivare così lontano, ma l’acume col quale ha saputo interpretare le leggi del mercato, seguendole e adattandosi ad esse è stato probabilmente la carta vincente per un uomo che non vanta titoli accademici in economia.
Per questo motivo, Remo Gobbi è stato scelto dall‘Istituto Tecnico Fermi di Castellanza (VA) come modello da cui apprendere per meglio affrontare domani la realtà del mondo del lavoro.
Davanti alla platea degli studenti, Remo Gobbi ha raccontato la sua storia e spiegato con quali armi è riuscito a realizzare la sua scalata verso il successo.

pata-chips-artigianale

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: