IVS acquisisce una partecipazione del 75,8 del capitale di Ge.S.A. SpA

Prima acquisizione del 2022 per IVS Group che ha annunciato di avere sottoscritto con un gruppo di azionisti di Ge.S.A. S.p.A. un contratto finalizzato all’acquisizione di una partecipazione pari al 75,8% del capitale (calcolato al netto delle azioni proprie) della stessa GeSA, uno dei primi e più importanti operatori italiani nel settore del vending.

Il prezzo è stato fissato in via preliminare in 84 milioni di euro, soggetto ad aggiustamento prezzo in funzione della posizione finanziaria netta al closing.
La struttura dell’operazione prevede che i venditori del 75,8% di GeSA reinvestano una parte significativa, nell’ordine del 75%, del corrispettivo pattuito, in IVS Partecipazioni S.p.A. (azionista di controllo di IVS Group, con il 62,15%, calcolato al netto delle azioni proprie in portafoglio), di cui diventeranno azionisti con una partecipazione nell’ordine del 10-11%. IVS Group, finanzierà l’acquisto del 75,8% di GeSA S.p.A. con nuovi mezzi propri, incrementando a tale scopo l’importo dell’aumento di capitale da circa 100 milioni di euro già previsto per l’acquisizione del Gruppo Liomatic.

Da questa operazione, insieme alla già annunciata aggregazione con Liomatic, emergerà un gruppo che ha sviluppato oltre 800 milioni di consumazioni nel 2020 e più di 1,2 miliardi nel 2019 pre Covid, con circa 300.000 distributori installati, oltre 3.800 dipendenti e una quota di mercato nel vending in Italia nell’ordine del 21%.
Il fatturato consolidato (pro-forma, Italia più attività internazionali) risultante dalla business combination era pari circa 680 milioni di euro nel 2019, con un EBITDA del 20% circa sul fatturato; quello 2020, fortemente influenzato dagli effetti della pandemia, pari a circa 500 milioni di Euro, con un EBITDA del 16%.

Il gruppo risultante dall’unione di IVS, Liomatic e GeSA, opererà in base alle migliori best practices e tecnologie applicate al settore della distribuzione automatica, grazie alle competenze che ciascuno dei partner ha sviluppato nel corso di lunghe storie aziendali di successo. L’integrazione permetterà di migliorare ulteriormente la copertura commerciale e logistica nazionale, offrendo alla clientela servizi sempre migliori e di maggior valore.
La dimensione del gruppo favorirà l’innovazione di prodotti e processi, consentendo di massimizzare i benefici degli investimenti, tra cui quelli finalizzati a sviluppare l’interazione digitale diretta con milioni di consumatori. Tutto ciò aumenterà anche le potenzialità di partnership strategiche con i leader mondiali del settore food & beverage, in modo particolare con la filiera del caffè espresso, una eccellenza italiana riconosciuta a livello internazionale.
——————————————————————————————————
IVS Group S.A. – Acquisition of GESA majority interest

5/5 (1)

Lascia una valutazione

Condividi su: