CPI – Crane Payment Innovations acquisisce Cummins Allison

Crane Payment Innovations (CPI), una società del gruppo Crane Co., leader mondiale nei sistemi di pagamento con e  senza contanti e nei software gestionali, ha annunciato l’acquisizione di Cummins Allison, fornitore leader di soluzioni per la gestione di monete, valute e assegni, come i bancomat.

Siamo estremamente entusiasti delle nuove opportunità create dall’acquisizione di Cummins Allison“, afferma Jan-Hinrik Bauwe, Presidente, CPI. “L’adattamento naturale dei nostri portafogli ci consente di andare avanti in un modo che aiuterà i nostri clienti a raggiungere meglio i loro obiettivi.”

CPI, insieme a Crane Merchandising Systems e Crane Currency, appartiene al segmento delle tecnologie di pagamento e merchandising di Crane Co.
CPI serve oltre 100 paesi, con un numero di sistemi di pagamento tra i più grandi al mondo e con l’obiettivo strategico di fornire una gamma completa di soluzioni di pagamento di alta qualità, rivolte ai mercati bancario, del gaming, del retail, dei trasporti e del Vending.
Attingendo a decenni di esperienza dai marchi NRI, CashCode, Telequip, Money Controls, MEI e Conlux, CPI sviluppa sofisticate tecnologie di rilevamento supportate da matematica intelligente ed esperienza nella connettività dei dispositivi.

Cummins Allison, è una società privata di proprietà della famiglia Jones dal 1942.
Consideriamo questo cambiamento molto positivo per i nostri clienti“, afferma William J. Jones, Presidente e CEO di Cummins Allison. “Riunisce due grandi aziende americane con una straordinaria esperienza nei pagamenti e nell’elaborazione delle valute. I nostri clienti avranno più scelte per prodotti e servizi, che contribuiranno al loro massimo successo.”

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su:
Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.