IVS incrementa la sua presenza nei luoghi di consumo attraverso nuove partnership

Attraverso nuove partnership, IVS Italia sta incrementando la presenza dei suoi distributori automatici in luoghi di consumo particolari, un modo per compensare la perdita di battute subite nelle location tradizionali, soprattutto in quelle pubbliche in cui è leader di Settore. La notevole riduzione degli spostamenti e del personale all’interno delle aziende della Pubblica Amministrazione ha sicuramente inciso sui risultati a cui IVS è abituata e che ha cercato di recuperare, adeguandosi alla nuova realtà con soluzioni ad hoc, com’è stato per il servizio di delivery attivato nei mesi della pandemia.
L’azienda cerca nuovi sbocchi e li ha trovati stringendo una partnership con ITABUS, l’azienda italiana di trasporti che ha deciso di migliorare la qualità del servizio, offrendo ai passeggeri la possibilità di usufruire di distributori automatici per rifocillarsi durante i viaggi. Sarà IVS – Your best break ad occuparsi della gestione delle macchine installate a bordo degli autobus ITABUS.

Un ulteriore accordo è stato stretto con la rivista online Nuoto.com: un accordo che offre vantaggi a tutti i lettori, titolari di piscine, che installeranno presso le loro strutture i distributori automatici di IVS.
Scelta caduta su una società di gestione che può garantire la presenza su tutto il territorio nazionale, parametri di igiene e sicurezza e macchine dotate di tecnologie di ultima generazione.

5/5 (1)

Lascia una valutazione

Condividi su: