Mario Toniutti – Gruppo Illiria – Vice Presidente di CONFIDA

14-05-2018 – Venerdì 11 maggio, il Consiglio Direttivo di CONFIDA ha conferito a Mario Toniutti la carica di Vice Presidente dell’Associazione, un ruolo che lo impegnerà per i prossimi 4 anni accanto al neo Presidente Massimo Trapletti.
Mario Toniutti è Vice Presidente del Gruppo Illiria, una delle più importanti realtà nell’ambito delle società di gestione, che si distingue non solo per la qualità del servizio e dei prodotti erogati attraverso i propri distributori automatici, ma anche e soprattutto per una visione del Vending proiettata verso il futuro. La tecnologia è, infatti, uno degli asset principali del Gruppo Illiria, applicata all’organizzazione del servizio e prescelta nella tipologia di macchine installate sul territorio.
Questo aspetto, unito alla lunga e profonda esperienza sul campo delle dinamiche e delle tematiche del Vending, fanno di Mario Toniutti la figura più adatta al ruolo: un rappresentante dei gestori con una visione di un Vending proiettato nel futuro, che tenga il passo con le evoluzioni dell’Industria 4.0.
Al Vice Presidente di CONFIDA il nostro augurio per il nuovo impegno nella certezza che il suo contributo apporterà beneficio a tutto il Settore.

Toniutti

 

Precedente Venditalia 2018. Le novità di FABIAN
Il prossimo Venditalia 2018. Le novità di EVOCA GROUP

Autore

Potrebbe piacerti anche

Istituzionali 0 Commenti

In CONFIDA entrano 9 nuovi associati

07-03-2018 – Il Consiglio Direttivo di CONFIDA, nella seduta di venerdì 2 marzo, ha approvato l’ingresso di 9 nuovi associati. Sono entrati a far parte del Gruppo Merceologico “Imprese di Gestione”: Automatica

Istituzionali 0 Commenti

Evex 2018: il sito web di registrazione è online

26-04-2018 – È aperta la registrazione online per Evex 2018, con sconti anticipati per la partecipazione all’evento che si terrà quest’anno il 15 e il 16 novembre a Siviglia in Spagna,

Istituzionali 0 Commenti

Trasmissione Corrispettivi. Proroga al 1° aprile 2017

24-10-2016 – CONFIDA informa che l’obbligo di trasmissione elettronica dei corrispettivi è stato prorogato al 1° aprile 2017. La decisione del Governo tiene conto delle posizioni espresse da CONFIDA in merito alle difficoltà

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a Commentare questo post!

Lascia un Commento

Registrati solo gli utenti possono commentare.