Partono a luglio i lavori della Flagship Factory San Pellegrino

19-02-2018 – Dopo due anni di lavoro preparatorio, cominciati con un contest teso ad individuare lo studio di architettura internazionale che sapesse interpretare al meglio le idee della proprietà, è stato annunciato il via ufficiale ai lavori che porteranno alla realizzazione della Flagship Factory della nuova San Pellegrino.
La costruzione delle nuova sede, che sorgerà a San Pellegrino Terme in provincia di Bergamo, sulle sponde del fiume Brembo, partirà a luglio e dovrebbe essere ultimata in 4 anni. Si tratta di un’impresa di ampio respiro, per la quale il Gruppo ha stanziato 90 milioni di euro e che si articolerà in più sezioni: oltre allo stabilimento produttivo di imbottigliamento dell’acqua minerale, vi saranno spazi espositivi dove verrà raccontata la storia del brand e dei prodotti, aree destinate alla ristorazione, gallerie espositive che accoglieranno mostre temporanee, sale riunioni e tanto altro, per un totale di 17.500 metri quadrati.
L’agenzia vincitrice del contest, lo studio di architettura internazionale BIG  (Bjarke Ingels Group) dovrà interpretare i valori del brand e l’impegno dell’azienda che vuole rilanciare il suo ruolo di ambasciatori del made in Italy, raccontando un bene straordinario e non delocalizzabile come l’acqua minerale.
I rendering del progetto lasciano immaginare che la struttura architettonica che si andrà a realizzare avrà dimensioni imponenti, uno stile unico e riuscirà ad attrarre visitatori e turisti nell’area geografica circostante.

Flagship
Flagship
Flagship
Flagship

 

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: