PepsiCo entra nel mercato verde con un green bond da 1 miliardo di dollari

24-10-2019 – Il colosso americano del beverage PepsiCo ha esordito nel mercato verde con l’emissione di un green bond da un miliardo di dollari, attraverso il quale mira a realizzare i punti del Sustainability Report del 2018.

Tra gli obiettivi stabiliti dal report vi sono

• Riduzione del 35% dell’utilizzo di plastica vergine per il packaging delle bevande a portafoglio entro il 2025, da realizzare destinando i proventi dell’obbligazione all’acquisto di materiale compostabile, biodegradabile e riciclabile, e al finanziamento della ricerca di nuovi materiali come bottiglie in PET bio-based e imballaggi in plastica biodegradabile per gli snack.

• Riduzione del 20% delle emissioni serra lungo la catena del valore entro il 2030, da ottenere utilizzando i proventi dell’obbligazione per finanziare progetti che aumentino l’efficienza energetica, l’acquisto di mezzi di trasporto più puliti e per il miglioramento della salute del suolo.

• Riciclaggio del 100% dell’acqua consumata durante le attività manifatturiere e miglioramento dell’efficienza nell’uso delle risorse idriche entro il 2025, da realizzare utilizzando i proventi dell’obbligazione per finanziare progetti sul riciclo e ri-utilizzo di acqua e per consentire ai piccoli agricoltori l’accesso a metodi idrici più efficienti.

Considerata la rapida crescita registrata negli ultimi anni nel mercato delle obbligazioni verdi, la scelta di PepsiCo potrebbe rivelarsi centrata.

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: