Riparte la produzione di Acqua Castellina

28-05-2015 – Riprende l’imbottigliamento dell’acqua minerale Castellina, che sgorga ai piedi del Matese, dopo un lungo periodo d’inattività forzata legata a decisioni della Regione Molise circa lo sfruttamento delle acque.
L’estate scorsa, infatti, in ottemperanza alla sentenza del Tar Molise che aveva annullato gli atti relativi alla concessione della sorgente, la Regione aveva inibito il prelievo alla società guidata dal Gruppo Colella e avviato i lavori per ripristinare il collegamento con l’acquedotto comunale.
Dopo alterne vicende tra il Comune di Castelpizzuto e la proprietà del marchio, sono state rimosse tutte le opere abusive del Comune che impedivano l’accesso alle fonti delle sorgenti che la Regione Molise aveva concesso alla Castellina srl con delibera dell’11 agosto 2014.
Dopo il lancio del comunicato stampa che titola “Castellina si riappropria delle sorgenti con tutte le concessioni e i documenti in regola“, Camillo Colella, patron dell’azienda, annuncia l’intenzione di rilanciare il marchio in grande stile attraverso  specifiche campagne di marketing, comunicazione e commercializzazione del prodotto.

castellina_logo2

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: