Riso Scotti Snack sostiene l’iniziativa Fondali Puliti 2019

03-05-2019Riso Scotti Snack, specialista nel riso, nell’ottica di incontrare le nuove tendenze di consumo persegue l’obiettivo pionieristico di diversificare, proponendo prodotti altamente innovativi, tutti con il pregio e le valenze nutrizionali e qualitative del riso. Ha così sviluppato prodotti idonei alla destrutturazione dei pasti, nel rispetto di un’alimentazione sana anche “fuori pasto”: prodotti veloci nel consumo ma di eccellente pregio organolettico, con elevata garanzia qualitativa e nutrizionale. Perfetti per chi studia, per chi fa sport, per chi ama tenersi e sentirsi in forma. Prodotti leggeri, salutari, gustosi. E, soprattutto, a base di riso.
Gianluca Genoni, direttore didattico Professional Scuba Schools e recordman mondiale di apnea, è testimonial di questo stile alimentare. E Riso Scotti Snack è al suo fianco: in tutti gli appuntamenti, in tutte le imprese del campione e in tutte le iniziative benefiche a difesa dell’ambiente.
L’obiettivo delle sue iniziative, che Riso Scotti Snack condivide pienamente, è quello di sensibilizzare e far conoscere a un numero di persone sempre più ampio l’importanza di salvaguardare a preservare il mare.
Tra queste di particolare importanza per la salvaguardia dei mari dalla plastica, tema molto sensibile negli ultimi tempi, vi è l’iniziativa Fondali Puliti 2019, sostenuta da Riso Scotto Snack e presentata ad inizio di marzo proprio con Gianluca Genoni, padrino d’eccezione.

Sosteniamo da molto tempo il Fondo Ambiente Italiano, mossi dall’amore per le tante cose belle che l’Italia possiede
e che è doveroso salvaguardare – dice Rosa Maria Giupponi, AD Riso Scotti Snack.
E a proposito della collaborazione all’iniziativa Fondali Puliti, precisa: “Per chi come noi da oltre 150 anni si occupa di riso, l’acqua è un elemento d’elezione ed è fonte di vita, ed è per questo che nel 2018, grazie alla preziosa collaborazione con www.apneaworld.com , abbiamo istituito la prima edizione del Trofeo Riso Scotti Snack per individuare e premiare lo scatto biologico più significativo, con l’obiettivo di sensibilizzare e far conoscere a un numero di persone sempre più ampio l’importanza di salvaguardare e preservare il mare e le sue meraviglie. Si tratta di un messaggio importante perché i fondali marini e il mondo sommerso sono un patrimonio di tutta l’umanità e non solo dei subacquei ai quali spetta l’onore di farlo conoscere a tutti”.
La manifestazione ha preso l’avvio domenica 14 aprile ad Alassio, giornata in cui sono stati ripuliti il porto e la marina,
per poi proseguire il 10 maggio a Rapallo (Costa Olivetta, Faro di Portofino, Baia di San Fruttuoso, Cristo degli Abissi),
e ancora il 18 maggio a Bogliasco, interessando la costa fra lo Scoglio del Cane e la Scogliera Pontetto/Pieve, per
terminare infine il 14 luglio a Sestri Levante nella Baia del Silenzio.

otti snack

Precedente Barry-Callebaut apre la prima fabbrica nel Sud-Est d’Europa
Il prossimo Vending TV. Convegno "Direttiva UE sulla plastica." - Prima parte

Autore

Potrebbe piacerti anche

Sostenibilità 0 Commenti

ERP supera 3 milioni di tonnellate di RAEE raccolti e riciclati

09-02-2018 – Dalla sua fondazione nel 2002, ERP (European Recycling Platform) ha raggiunto un importante traguardo raccogliendo e trattando più di 3 milioni di tonnellate di rifiuti di apparecchiature elettriche ed

Italia 0 Commenti

Progetto “Levissima per la Natura” nei parchi di Milano

22-08-2013 – Levissima continua a mostrare e a dimostrare con i fatti il suo impegno nei confronti dell’ambiente, portando avanti il suo progetto di riduzione dell’impatto ambientale denominato “Levissima per

Sostenibilità 0 Commenti

Il sacchetto delle Doritos diventa un tovagliolo e va in lavatrice

01-03-2019 – Recuperare e riutilizzare per produrre meno rifiuti, ma anche per eliminare l’unto dalle mani quando si mangia un pacchetto di Doritos. Con questo proposito, Doritos Israel ha inventato

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a Commentare questo post!

Lascia un Commento

Registrati solo gli utenti possono commentare.