Venditalia 2018. Intervista con Vittorio Davino – Biancaffè

20-07-2018 – Tantissime novità a Venditalia 2018 per Biancaffè, torrefazione salernitana con più di 80 anni di storia alle spalle.
Innanzitutto, come spiega Vittorio D’Avino, Responsabile Divisione Vending dell’azienda, in questa intervista raccolta da Fabio Russo per Vending Tv la torrefazione ha operato un completo restyling, a partire dalla proposta di nuovo logo che vuole ricordare la lunga storia del marchio.
In fiera, Biancaffè ha potuto mostrare ai visitatori la sua ampia e variegata proposta che dalle cialde alle capsule compatibili con i più diffusi sistemi (A Modo Mio, Dolce Gusto, Lavazza Blu, Caffitaly e Uno System) fino alle miscele in grani, vero core business della torrefazione e prodotto di riferimento per il mondo della distribuzione automatica; adatte a tutti i distributori automatici, grazie alla loro varietà, accontentano i gusti di tutti i consumatori.
Biancaffè offre per i gestori prodotti di prima qualità, come testimonia la certificazione “Zero Difetti” ottenuta dai chicchi lavorati con cura e attenzione al fine di ottenere sempre la migliore resa in tazza, tanto al distributore quanto in altri ambiti.
Ricordiamo, infine, che Biancaffè opera anche conto terzi, con possibilità di miscele personalizzate per il gestore.

Per saperne di più clicca sull’immagine e segui l’intervista con Vittorio D’Avino

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: