Svolta salutista per i d.a. del Policlinico di Napoli

12-10-2017 – Un bollino verde per indicare i prodotti più salutari nei distributori automatici e una sorta di campagna affissioni promozionale per sensibilizzare l’utenza interna all’ospedale Nuovo Policlinico di Napoli affinché, nel consumare ai distributori automatici, prediliga le referenze contrassegnate dal bollino verde. Consigliare ed informare piuttosto che obbligare è lo spirito col quale i dipartimenti  di Dietistica e Scienze della Nutrizione e di Medicina Clinica, dell’Igiene del Lavoro e della Prevenzione del Nuovo Policlinico di Napoli hanno avviato una campagna a sostegno del benessere fisico, che va raggiunto attraverso scelte alimentari sane e uno stile di vita che dia spazio all’attività fisica.
“Fai un passo verso la salute” è il claim col quale negli edifici 1 e 10 della cittadella universitaria è stato presentato il progetto che si articola principalmente in due direzioni: mettere in evidenza i prodotti alimentari “che fanno bene” contrassegnandoli con un bollino verde e promuoverli, spiegandone il significato, all’interno dei reparti attraverso affissioni informative.
Tutto questo senza demonizzare gli altri prodotti, semmai contrassegnandoli con un bollino rosso, quanto piuttosto informando e consigliando verso scelte giuste, al fine di stimolare nei consumatori la consapevolezza delle proprie scelte, educandoli in questo senso e facendo sì che diventino uno stile di vita acquisito.

Policlinico

Policlinico

Precedente Antica Fonte della Salute premiata ad ANUGA 2017
Il prossimo Gare Vending. I tempi biblici dell'ASL di Cagliari

Autore

Potrebbe piacerti anche

Salute 0 Commenti

Un caffè per compensare la “grande abbuffata” natalizia

23-12-2015 – Feste natalizie e cenoni conviviali alle porte? Fino all’Epifania, ogni anno, si susseguono incessanti riti familiari e scambi di auguri con amici, sempre caratterizzati da leccornie salate e dolci,

Salute 0 Commenti

Caffè e the nemici della steatosi epatica

10-09-2013 – La steatosi epatica altro non è che che un accumulo di grassi nel fegato, malattia per la quale non vi è cura farmacologica. Una speranza viene dallo scoperta

Salute 0 Commenti

Chewing gum. Allarme allergie

30-04-2014 – Chewing gum e travel gum possono causare allergie. Questo l’allarme lanciato dai 500 specialisti allergologi riunitisi a Roma per il 27° Congresso Nazionale della Società Italiana Allergologia, Asma

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a Commentare questo post!

Lascia un Commento

Registrati solo gli utenti possono commentare.