Bergamo Festival: il distributore di cultura raddoppia

06-05-2019 – Ritorna il distributore di cultura, un’iniziativa promossa da Bergamo Festival Fare la Pace in partnership con Ivs Italia e in collaborazione con il Comune di Bergamo.
Nell’edizione 2019 il distributore di cultura raddoppia: oltre al Sentierone, nel pieno centro cittadino, raggiungerà anche Piazza Vecchia dove, sotto i portici del Palazzo della Ragione, sarà a disposizione del pubblico, dei cittadini e dei turisti nel weekend conclusivo del Festival.
I due distributori – sul Sentierone per tutto il mese di maggio e in Città Alta nelle giornate di sabato 18 e domenica 19 maggio – erogheranno le pubblicazioni delle lezioni magistrali degli ospiti speciali che hanno partecipato a Bergamo Festival e, novità 2019, delle confezioni con piccole quantità di non ti scordar di me: i “semi della pace”, un invito simbolico a diffondere i valori del Festival e a diventare coltivatori di pace e giustizia.
Tra le pubblicazioni che fanno parte della collana editoriale del Festival, dal distributore si potranno scegliere «Dignità» del filosofo Michael Rosen, «I confini del mondo e le speranze degli uomini» del sociologo e filosofo Zygmunt Bauman, «I dolori della giovane Europa» dell’ex Premier Enrico Letta e «Il capitalismo sta per finire» di Wolfgang Streeck, sociologo tedesco di fama mondiale.
L’iniziativa del distributore di cultura prosegue idealmente il progetto editoriale che Bergamo Festival promuove durante l’anno, con l’obiettivo di incrementare nei giovani la partecipazione attiva alla vita culturale. Da ottobre 2016 a gennaio 2019 il Festival ha donato migliaia di pubblicazioni ad altrettanti studenti delle scuole superiori di Bergamo e Provincia; un’iniziativa che è stata accolta con entusiasmo dagli istituti scolastici, nella consapevolezza che fornire incontri di riflessione e strumenti ai giovani sia un buon modo per costruire un futuro sostenibile.
Nell’ambito dell’iniziativa, Ivs presenta l’app “coffee cApp” che permette di selezionare sulla tastiera del distributore il libro e i “semi della pace”. L’app nasce per venire incontro a un pubblico, quello degli studenti delle scuole superiori, sempre più connesso, ed è scaricabile gratuitamente dallo store.
Fare il pieno di cultura è facile e veloce: l’utente può scegliere se scaricare l’app e ritirare così gratuitamente la copia del libro o la confezione con i semi oppure acquistare con moneta, al prezzo simbolico di 1 euro ciascuno, il libro e i semi della pace.
Il distributore di cultura è personalizzato con un’opera realizzata da Enrico Sironi, in arte “Hemo”, tra i migliori artisti di Urban Art attualmente riconosciuti nel panorama nazionale.

distributore di cultura

Precedente Bahlsen lancia nel Vending Pick UP! Cocos
Il prossimo Fatturato e utili ai massimi storici per illycaffè

Autore

Potrebbe piacerti anche

Eventi e Fiere 0 Commenti

Il Vending italiano e spagnolo si incontrano a Madrid

08-06-2017 – Parte oggi Vending Madrid, un evento che mette a confronto player della distribuzione automatica italiani e spagnoli, riuniti nella capitale iberica per condividere momenti di confronto su tematiche

Eventi e Fiere 0 Commenti

EVEX 2018. Entusiasmante partecipazione all’evento di Siviglia

26-11-2018 – Oltre 350 partecipanti provenienti dal Settore della Distribuzione Automatica e dal comparto dell’O.C.S. di 22 Paesi europei si sono riuniti a Siviglia il 15 e 16 novembre scorsi

Eventi e Fiere 0 Commenti

Vending Paris torna con un format rinnovato

17-11-2016 – Vending Paris dà appuntamento a tutti i professionisti del vending dal 15 al 17 marzo 2017 alla Hall 5.1 di Paris Expo Porte de Versailles. Ritrovata la sua storica biennalità

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a Commentare questo post!

Lascia un Commento

Registrati solo gli utenti possono commentare.