Cassa integrazione per i lavoratori Perugina

04-03-2014 – Quella in corso è la prima di 8 settimane di cassa integrazione per i 600 addetti della Perugina di San Sisto, da tempo al centro di un braccio di ferro tra Regione, sindacati e la proprietà Nestlè.
Sindacati e lavoratori attendono passi concreti da parte di Nestlè per  poter avere fiducia in una futura ripresa dell’Azienda.
Nuove produzioni, internazionalizzazione del marchio e investimenti concreti sono i cardini sui quali potrà poggiarsi la fiducia delle parti in causa nei confronti della proprietà.

perugina

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.