CCIAA Reggio Emilia. Contributi alle imprese per le fiere internazionali

13-02-2019 – La Camera di Commercio di Reggio Emilia ha indetto un bando di gara per assegnare contributi a fondo perduto alle micro, piccole e medie imprese (MPMI) con sede legale e/o operativa nella provincia di Reggio-Emilia che nel 2019  intendessero partecipare a fiere internazionali in Paesi dell’UE ed extracomunitari.

Il contributo, a fronte di un investimento minimo di € 3.000,00 è pari al 30% dell’importo complessivo delle spese ammesse sino ad un importo massimo di:

  • Euro 5.000,00 per manifestazioni fieristiche in Paesi Extra-UE;
  • Euro 4.000,00 per manifestazioni fieristiche in Paesi UE.

Tale contributo si riduce al 15% delle spese ammissibili nel caso che l’impresa abbia già beneficiato per 2 volte nel triennio 2016/2018 dei contributi camerali per la partecipazione alla medesima manifestazione fieristica.

È previsto un premio di € 250,00 per le imprese in possesso, al momento della concessione del contributo, del rating di legalità.
Per tale bando la CCIAA di Reggio Emilia  ha destinato la somma di € 300.000,00 

Le domande per partecipare alla gara, in formato telematico, e poter accedere alle sovvenzioni dovranno essere inviate dal 27 Febbraio al 22 Marzo 2019.

Tutte le info a questo link

Reggio Emilia

Precedente Caffè Gioia al Biofach di Norimberga con i suoi "Cafés de Perù"
Il prossimo Acquaviva entra nel programma WHP delle imprese bresciane

Autore

Potrebbe piacerti anche

Italia 0 Commenti

Per il Giubileo Roma si veste di vending

15-09-2015 – È quasi un’invasione quella che si sta verificando nella Capitale in vista del Giubileo della Misericordia che inizierà il prossimo 8 dicembre. Per far fronte alle esigenze dei milioni

Aziende 0 Commenti

Due mesi di proroga per Sangemini

02-08-2013 – Grazie all’interesse di Acqua Norda ad acquistare la proprietà dello stabilimento Sangemini, il tribunale di Terni ha concesso due mesi di proroga che dovrebbero servire a pianificare il

Italia 0 Commenti

Una app sullo smartphone localizza il dipendente esterno

10-11-2014 – Con due decisioni del garante della privacy (n. 401 dell’11 settembre 2014 e n. 448 del 9 ottobre 2014), due società telefoniche sono state autorizzate a utilizzare, senza necessità

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a Commentare questo post!

Lascia un Commento

Registrati solo gli utenti possono commentare.