CIDA a TriestEspresso 2018. Pad. 30 – Stand 60

Con un’immagine rinnovata e l’obiettivo di trasmettere agli operatori professionali, soprattutto dei mercati est europei, la passione e la visione futuristica del mondo del caffè, la CIDA si presenta a TriestEspresso, considerata la maggiore manifestazione di settore.
Per l’occasione, l’azienda proporrà la vastissima gamma di prodotti a portafoglio, sempre al passo con quello che il mercato richiede, nonché alcune innovazioni in fatto di tecniche di produzione ed elaborati. In particolare, saranno presentate le 7 miscele create con origini altamente selezionate, prive di difetti ed impurità, al fine di realizzare un prodotto di qualità costante nel tempo. Inoltre, presso lo stand a disposizione del cliente, munito del proprio logo in formato pdf, sarà pronto un “configuratore”, per soddisfare il crescente bisogno di esclusività e per la creazione di un prodotto che sia espressione della creatività e dell’unicità dell’azienda.
Infine, TriestEspresso è stata selezionata anche come palcoscenico per presentare l’ultimissima novità di C.I.D.A. srl: il “logo olfattivo”, una novità che sorprenderà sicuramente i visitatori.

CIDA

Precedente Sicilia in cloud. Breve Foto Gallery della tappa catanese di FAS
Il prossimo Brasilia a TriestEspresso 2018. Pad. 28 - Stand 9/7

Autore

Potrebbe piacerti anche

Aziende 0 Commenti

Lavazza festeggia i 120 anni anche nei bar

21-05-2015 – Le iniziative dedicate al 120° anniversario della Lavazza si moltiplicano: dopo l’emissione dello speciale francobollo da 80 centesimi, l’Azienda torinese lancia una speciale miscela che sarà venduta solo

Aziende 0 Commenti

Union Cafe’ acquisisce il secondo player polacco del vending

09-09-15 – Grazie all’acquisizione della società PLOH SP. Z.o.o, Union Cafe’ srl è entrata nel mercato polacco della Distribuzione Automatica. PLOH SP. Z.o.o è il secondo player in termini di fatturato nel settore vending

Aziende 0 Commenti

Chiusa l’asta della Barbero SpA

09-01-2014 – Si è conclusa sul finir dell’anno la travagliata vicenda della Barbero SpA, azienda specializzata in prodotti da forno che era stata dichiarata fallita dal Tribunale di Alba il 17

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a Commentare questo post!

Lascia un Commento

Registrati solo gli utenti possono commentare.