Coges trasferisce il quartier generale di Schio nella nuova sede di Caldogno (VI)

L’azienda vicentina Coges S.p.A., leader europeo nella progettazione e produzione di sistemi di pagamento cashless e a contante, trasferirà a breve la propria sede da Schio a Caldogno. Il trasferimento nasce dall’esigenza di una sede più adeguata all’attuale struttura aziendale e dalla volontà di avvicinarsi ulteriormente alle principali arterie di traffico italiane.

Allontanarsi da quello che è stato il quartier generale per gli ultimi vent’anni della nostra storia è stata una decisione importante” osserva Alberto Conte, Site Manager di CogesCosì come la tecnologia, anche le esigenze aziendali cambiano e si evolvono nel tempo per offrire sempre il miglior servizio ai clienti. Ciò che rimane costante è l’identità di Coges, che con la sua esperienza e spirito innovativo rimane un leader indiscusso nella progettazione di sistemi di pagamento per il vending e continua a crescere anche con le nuove soluzioni software e di connettività.

Il trasferimento presso la nuova sede sarà ultimato entro le prossime settimane e verrà
tempestivamente comunicato a clienti e fornitori per tutte le esigenze logistiche.
Coges precisa che rimarranno invariati tutti gli altri riferimenti relativi all’anagrafica societaria (Partita IVA, codice fiscale, sito web, indirizzi e-mail e PEC).

 

1/5 (1)

Lascia una valutazione

Condividi su: