Da una scommessa nasce PuroSole, il caffè sostenibile torrefatto dall’energia solare

La tecnica della torrefazione del caffè per irraggiamento solare di PuroSole nasce dall’obiettivo di sostituire con l’energia solare lo sfruttamento di risorse naturali non rinnovabili e di ridurre l’inquinamento ambientale conseguente.
Questa metodica innovativa ha inaspettatamente influito anche sulle caratteristiche organolettiche del caffè, tanto da indurre la giovane start up ad indagare sui processi fisici coinvolti e mettere così a confronto questa tecnica ad irraggiamento solare con la classica tecnica basata sull’aria calda.

La riduzione dei consumi energetici della tostatura solare, parzialmente dovuta anche alla più elevata efficienza energetica del sistema, deriva dalla completa eliminazione del riscaldamento dei grani tramite la combustione del gas, che è sostituito dal riscaldamento tramite irraggiamento solare.

Ovviamente, non bruciando il gas per ottenere il calore necessario, ma utilizzando il calore indotto dal sole, questo sistema è decisamente più eco-sostenibile di qualsiasi altro classico metodo di torrefazione fino ad oggi utilizzato. Basti pensare che ogni 1000 kg di caffè tostati con il sole non si devono bruciare gli oltre 200 metri cubi di metano della tostatura classica, evitando così la produzione e l’immissione in atmosfera di oltre 400 Kg di CO2.

Inoltre, la torrefazione mediante irraggiamento a luce solare permette una migliore uniformità del grado di tostatura del chicco ed una maggiore conservazione delle sue proprietà naturali con conseguente esaltazione delle sue caratteristiche organolettiche.

Come avviene il processo? La luce viene catturata con centinaia di specchi e concentrata sul caffè da tostare. In pochi minuti la luce penetra nel caffè crudo ancora verde, che cambia colore e sprigiona il suo profumo. Il caffè è poi subito raffreddato e messo a riposare. Un sistema di tostatura nato in Italia, brevettato e ancora unico al mondo.
Il caffè è arabica di alta qualità proveniente da singole piantagioni, certificato e tostato “con il Sole Italiano” come sottolinea con orgoglio l’azienda.
Assaggiarlo però non è impresa facile, la sua produzione è infatti limitata.
PuroSole è disponibile sia nella versione macinato che in cialde e capsule compatibili.

4.5/5 (2)

Lascia una valutazione

Condividi su:
Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.