Dopo l’America Latina, anche in Europa e USA arriva Topo Chico, l’hard seltzer di Coca-Cola

Lo scorso 30 luglio The Coca-Cola Company aveva annunciato il lancio di Topo Chico Hard Seltzer, una bevanda sperimentale ispirata all’acqua minerale frizzante Topo Chico, che è un’acqua frizzante molto apprezzata nella mixology, marchio che Coca-Cola ha acquisito nel 2017 per 220 milioni di dollari.
Nata durante il periodo più duro della pandemia, con Topo Chico Hard Seltzer la multinazionale americana si impegna a esplorare nuovi prodotti nella categoria delle bevande dinamiche.
In un momento di grande richiesta di questo tipo di bevande da parte dei consumatori, soprattutto dei Millennials, per il lancio del suo Topo Chico Hard Seltzer, Coca-Cola ha scelto l’America Latina, dove la bevanda ha esordito a settembre, programmandone l’arrivo in alcuni selezionati Paesi europei – non sappiamo se l’Italia sia compresa – per gli ultimi mesi del 2020 e negli Stati Uniti nel 2021.

Le prime città in cui Topo Chico Hard Seltzer ha fatto la sua comparsa sono Città del Messico, Puebla, Acapulco, Tijuana, Guadalajara e Monterrey (il luogo di nascita dell’acqua minerale frizzante Topo Chico), Rio De Janiero e San Paolo. Questo perché l’azienda ha deciso di adottare un approccio sperimentale prima di invadere gli altri mercati.

La nuova bevanda alcolica è proposta in eleganti lattine di alluminio e in 4 gusti senza glutine: Tangy Lemon Lime, Stawberry Guava, Pineapple Twist e Tropical Mango.
Tutti e tre i gusti hanno 100 calorie con il 4,7% di alcol in volume (ABV).

“Topo Chico Hard Seltzer attirerà i bevitori che cercano un’alternativa rinfrescante e leggera ad altre bevande alcoliche ad alto contenuto calorico e ad alto contenuto di zucchero. La maggior parte degli appassionati di seltzer sta migrando dalla birra, quindi questa crescita sarà incrementale per la nostra attività” dichiara l’azienda.

Ricordiamo che Coca-Cola è già presente in Giappone con una bibita alcolica lanciata nel 2018: la Lemon-do, ispirata allo shochu, un distillato molto comune prodotto da riso o orzo, proposta in molteplici gradazioni alcoliche.

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su:
Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.