Ferrarelle e The Jackal insieme per educare al riciclo del PET

18-07-2019Riciclare è diventato la parola d’ordine, soprattutto alla luce di quanto sta accadendo a causa dei sempre più numerosi divieti delle pubbliche amministrazioni ad utilizzare contenitori in plastica, soprattutto le bottiglie e soprattutto le bottiglie d’acqua dei distributori automatici. Tutto questo comporta gravi conseguenze sull’industria della plastica e del monouso, che risente di una situazione per la quale si sarebbero dovute proporre altre soluzioni, mirate soprattutto al consumatore finale. Essendo il PET un materiale riciclabile all’infinito, il suo corretto smaltimento consentirebbe di produrre meno plastica vergine, riducendo l’impatto sul Settore e sull’ambiente.
Seguendo il filo di questo ragionamento, Ferrarelle ha coinvolto il trio dei The Jackal ed insieme a loro ha realizzato un video divertente, attraverso il quale passa un messaggio molto importante: riciclare correttamente ed educare al riciclo sono l’unica soluzione ad un problema globale, che non può essere risolto semplicemente imponendo divieti.

Clicca sull’immagine, guarda il video e condividilo!

 

riciclare

Precedente Mineracqua studia un sistema di incentivi per il vuoto PET a rendere
Il prossimo Ferrero acquisisce da Campbell l’azienda danese Kelsen

Autore

Potrebbe piacerti anche

Sostenibilità 0 Commenti

Sanpellegrino e la sostenibilità

29-04-2015 – In occasione della Giornata Mondiale della Terra che si è tenuta il 22 aprile scorso, il Gruppo Sanpellegrino ha comunicato i  i risultati ottenuti dal 2007 al 2013 in

Sostenibilità 0 Commenti

Accordo tra Barilla e Italia Zuccheri

15-01-2014 – La filiera del grano duro e quella della barbabietola da zucchero si integrano nell’ambito di un accordo siglato da Barilla con Coprob, la Cooperativa dei Produttori Bieticoli. L’estensione

Sostenibilità 0 Commenti

Levissima Bio Based Pet

23-07-2013 – Anche Levissima ha intrapreso un percorso di sostenibilità e ha lanciato sul mercato una nuova bottiglia in Pet 100% riciclabile. Il concetto su cui Levissima ha lavorato per realizzare il

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a Commentare questo post!

Lascia un Commento

Registrati solo gli utenti possono commentare.