Furto alla Segafredo

30-04-2014 – L’entità del furto non è stata ancora quantificata, ma dovrebbe aggirarsi intorno ai 25.000 euro.
Questo è l’ammontare del colpo effettuato allo stabilimento Segafredo Zanetti di Forlì nella notte tra il 28 e il 29 aprile, dove sono stati asportati pacchetti di caffè confezionato. Il furto, secondo gli inquirenti, potrebbe essere stato commissionato e ben organizzato, dal momento che nessun antifurto ha dato l’allarme e dell’ammanco ci si è accorti soltanto all’apertura della torrefazione. Altra vittima del colpo l’azienda adiacente, alla quale è stato rubato un furgone servito per il trasporto della refurtiva.

Logo-SEGAFREDO

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: