Furto continuato di pallet di legno alla San Benedetto di Paese

[df-subtitle]Scoperti gli autori di un giro del valore di 200.000 euro[/df-subtitle]
14-11-2018 – È andata avanti per alcuni mesi la sottrazione di pallet di legno presso lo stabilimento San Benedetto di Paese, prima che gli investigatori riuscissero ad individuare gli autori e porre fine a un giro del valore di 200.000 euro.
In totale sarebbero 10.000 i pallet che, secondo un’organizzazione ben congegnata, venivano sottratti dall’area di stoccaggio dello stabilimento e caricati su camion con la complicità di alcuni autisti, che provvedevano poi alla loro  rivendita.
Dell’ammanco di alcuni materiali, e soprattutto dei pallet di legno, si erano già accorti alcuni responsabili del sito di Paese che avevano poi provveduto a sporgere denuncia. Le indagini dei Carabinieri, durate alcuni mesi, hanno portato ad individuare in tre dipendenti gli autori dei furti, portati a termine con la complicità di due autisti che si recavano periodicamente a ritirare merce presso lo stabilimento per conto terzi e, con l’occasione, infilavano nei loro camion anche un po’ di bancali.
I quattro hanno agito indisturbati per mesi, fino a quando le indagini dei Carabinieri non hanno messo fine alla truffa.

San Benedetto

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su:
Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.