Giappone. Coca-Cola lancia un servizio di abbonamento ai distributori automatici

In Giappone, a causa della pandemia gli onnipresenti distributori automatici hanno perso popolarità, registrando un calo delle vendite complessive pari al 35%.

Per recuperare consumatori, Coca-Cola sta per lanciare un servizio di abbonamento che funzionerà attraverso la app per smartphone Coke On, che consente di prendere una lattina al giorno per 2.700 yen (poco più di 19 euro) al mese dai 340.000 distributori automatici sparsi nel Paese.
Considerato che il prezzo di una lattina di Coca-Cola in Giappone è di 140 yen (poco più di un euro), la formula sembra conveniente.
Inoltre, per chi preferisse evitare l’assunzione di zuccheri o bollicine, c’è la possibilità di scegliere altre bevande prodotte dall’azienda, che in Giappone sono davvero tante.

Per coinvolgere quanti più consumatori possibile il prezzo di lancio dell’abbonamento, che dovrebbe avvenire a maggio, è ancora più conveniente: 1.350 yen, poco più di 10 euro!

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: