HorecaTv.it. Intervista a Host con E. Metti di Brita Italia

18-01-2018 – Brita ha presentato a Host con uno stand ricco di novità, all’altezza del suo ruolo di leader nel comparto dei sistemi di purificazione dell’acqua che, anche in quest’edizione, hanno riscosso numerosi consensi sia dai player esteri che italiani.
Come spiega in questa intervista Enrico Metti, Responsabile Commerciale Brita Italia, particolare interesse ha suscitato la linea PURITY-C dedicata esclusivamente al settore Horeca, e in particolare, ad attirare l’attenzione dei visitatori sono stati i nuovi filtri per i forni a vapore professionali.
Presentata anche l’intera gamma dei water dispenser, mercato in cui Brita da poco si sta facendo strada; tra questi si è distinto soprattutto VITAP, prodotto di punta della linea che garantisce elevate prestazioni accompagnate da un elegante design.
Novità anche per il mercato domestico, con la presentazione del nuovo filtro per caraffa Maxtra +.

Clicca sull’immagine e segui l’intervista realizzata da Fabio Russo per HorecaTv.it

 

brita

brita

 

Precedente Dispensa Zaniboni amplia l'offerta con la linea Gullon
Il prossimo La rivoluzione della Diet Coke parte dal Canada

Autore

Potrebbe piacerti anche

Horecatv 0 Commenti

Horecatv.it. Intervista a Host con A.Spadola di Moak Spa

12-01-2018 – Host 2017 ha rappresentato per la torrefazione siciliana Moak l’occasione per festeggiare con i visitatori il cinquantesimo anniversario di attività. In questa intervista realizzata da Fabio Russo per

Horecatv 0 Commenti

HorecaTv.it. Intervista a Host con G. Venturelli di Lucaffè – La Piccola

17-01-2018 – Tantissime novità all’insegna della sostenibilità ad Host 2017 presso lo stand Lucaffè – La Piccola. Gianluca Venturelli, Ceo dell’azienda bresciana ha spiegato minuziosamente tutte le novità del marchio. Si

Horecatv 0 Commenti

Host 2017. Intervista con Gianfranco Zanarini di Spreafico

02-11-2017 – Avevamo già anticipato le novità che Spreafico srl avrebbe presentato a HOST 2017 in questa News del’11 ottobre scorso. A fornire maggiori dettagli e a raccontare qualcosa in

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a Commentare questo post!

Lascia un Commento

Registrati solo gli utenti possono commentare.