HOST 2015 – Intervista con Francesco Bianco di Molecola, la cola italiana

Un progetto e un prodotto giovane, nato due anni fa per offrire al mercato del beverage l’alternativa italiana ai giganti storici della cola.
Ci riferiamo a Molecola, la bevanda con le bollicine ideata e prodotta in Italia con ingredienti italiani, che nulla ha da invidiare alle cola prodotte dalle multinazionali più blasonate, rispetto alle quali ha forse una marcia in più e non solo per l’italianità che la contraddistingue.
La ricetta di Molecola, infatti, è stata sviluppata per esaltare le note aromatiche della bevanda che, presentando l’8% di zuccheri in meno e una grado di acidità più basso, permette al consumatore di apprezzarne a pieno il gusto.
Nata ai piedi della Mole Antonelliana, di italiano Molecola ha anche il cuore, inteso come sostegno concreto ad iniziative a favore di realtà disagiate, a cui tutti i consumatori di Molecola possono partecipare: una parte dell’incasso di ogni lattina venduta viene infatti destinata al progetto sociale che l’azienda in quel momento sostiene.

In questi due anni di vita, Molecola ha cominciato ad affermarsi soprattutto nel canale Ho.Re.Ca., ma è solo un primo passo verso una distribuzione più capillare di cui il vending è un obiettivo.
Disponibile in 3 versioni, classic, senza zucchero e senza caffeina per i bambini, Molecola rappresenta la scelta giusta per chi crede nell’italianità e la considera un valore da sostenere e difendere.

Per conoscere meglio Molecola, segui l’intervista con Francesco Bianco cliccando sull’immagine!

Molecola cola
Molecola cola

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: