In Giappone il vecchio distributore di palline regala viaggi per incentivare il turismo

Poiché il settore dei trasporti aerei è stato fortemente colpito dalla pandemia di coronavirus, in Giappone la compagnia aerea Peach Aviation Limited ha tirato fuori un’idea originale per spingere le persone a riprendere i viaggi.
Secondo quanto riportato dal Japan Times, la compagnia aerea low cost ha lanciato una campagna di marketing, utilizzando negli aeroporti il vecchio e intramontabile distributore automatico di capsule (gachapon in giapponese) per regalare viaggi misteriosi ai viaggiatori. Misteriosi perché solo aprendo la pallina, il destinatario conoscerà la meta del suo viaggio e potrà acquistare il relativo biglietto aereo, utilizzando i punti che troverà indicati sul foglietto contenuto all’interno del gachapon.
In realtà la compagnia Peach Aviation ad agosto aveva implementato un distributore automatico di gachapon in via sperimentale senza credere molto nei risultati dell’iniziativa. Contrariamente alle aspettative, le richieste erano state tali e tante da richiedere l’installazione di ulteriori macchinette che hanno permesso alla compagnia di vendere più di 3.000 capsule negli ultimi tre mesi.

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: