La BIO-paletta di PIR.SA.FA. che degrada in meno di 3 mesi

Fondata nel 1958 da Ferruccio Pirani e suo figlio Fabio e fratelli, la PIR.SA.FA. srl di Castellalto, in provincia di Teramo, produce da sempre in Italia accessori per camiceria, abbigliamento e pelletteria. Nata come piccola realtà specializzata nella realizzazione di bottoni, oggi vanta un ricco elenco di referenze: segnataglie per grucce, sigilli, clips, girocolli e tanti altri accessori in plastica. Un’azienda in continua crescita che negli anni ha saputo innovarsi specializzandosi, a partire dal 1958 in stampaggio, lavorazione e tranciatura di materie plastiche.
Sempre attenta alla salvaguardia dell’ambiente, utilizzando solo materie prime certificate per alimenti ed escludendo dalla propria produzione l’impiego di prodotti nocivi, PIR.SA.FA. ha cominciato ad utilizzare, come materia prima, le bioplastiche di ultima generazione, arrivando a produrre palettine per caffè e cappuccino.

La BIO-paletta prodotta dalla PIR.SA.FA. è in PLA (acido polilattico a base di mais o canna da zucchero) e non è frutto di miscele di plastiche diverse, che la renderebbero un prodotto solo apparentemente biodegradabile. La particolare forma alleggerita, oltre ad essere esteticamente piacevole, riduce la quantità di materia prima necessaria alla sua produzione. Quel che rende la BIO-paletta prodotta dalla PIR.SA.FA. ancora più green è il packaging: non singolarmente incartate, ma confezionate in uno scatolo di cartone che assicura l’igiene, grazie al prelievo dall’alto, ed è facilmente smaltibile. La BIO-paletta è un prodotto italiano a marchio CE, certificato per i MOCA, compostabile secondo la normativa UNI EN 13432: 2000/2002 con scatola di cartone certificata, contenente le indicazioni per la raccolta differenziata.
I test hanno dimostrato che essa degrada in meno di 3 mesi.

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su:
Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.