Masseria Fruttirossi lancia le spremute di arance Lome Super Fruit

Masseria Fruttirossi, l’azienda agroalimentare di Castellaneta Marina, primo produttore italiano di melagrana, conferma la sua vocazione all’innovazione e il forte legame con il territorio.


Da alcune settimane, nel modernissimo stabilimento di Masseria Fruttirossi è stata avviata la produzione della nuova spremuta di arancia “Lome Super Fruit”, 100% solo purissimo succo di arance coltivate sul territorio pugliese, senza zuccheri o conservanti aggiunti.

La spremitura delle arance avviene rigorosamente a freddo e poi le bottigliette da 250 ml vengono sottoposte al trattamento HPP (High Pressure Processing) nella macchina Hyperbaric 420 al cui interno si sviluppa, sempre a temperatura ambiente, l’enorme pressione idrostatica di 6.000 bar.
Il processo HPP permette di distruggere la carica batterica delle spremute senza doverle portare alle elevate temperature della pastorizzazione, preservandone così tutte le straordinarie proprietà nutraceutiche e organolettiche in termini di odore, colore, sapore e contenuti salutistici.
Il processo HHP, inoltre, garantisce la perfetta conservazione delle spremute per un periodo di non meno di 90 giorni, purché siano mantenute nella “catena del freddo” sugli scaffali dei negozi e poi a casa nel frigo, mentre le massaie sanno benissimo che le spremute di arance fatte in casa dopo un paio di giorni “vanno a male”!

Annunciando l’importante novità Dario De Lisi, sales manager di Masseria Fruttirossi, ha spiegato:
La nostra azienda è impegnata nell’individuazione di nuove linee di prodotto da offrire ai consumatori; la nostra attenzione è subito caduta sugli agrumi, come arance e clementine, la cui produzione è una delle eccellenze del nostro territorio, con i cui produttori stiamo collaborando per ottenere frutti che rispettino i nostri standard di qualità che sono molto elevati”.

Per questi il conferimento delle arance a Masseria Fruttirossi, il cui stabilimento dispone di enormi celle frigorifere ad atmosfera controllata per conservare i frutti per mesi, può rappresentare una nuova opportunità commerciale, alternativa ai tradizionali canali.

Dario De Lisi annuncia un’ulteriore novità:
A breve presenteremo una gamma di nuovi mix di succhi per soddisfare le esigenze di un consumatore sempre più attento al suo benessere e a quello dei suoi cari“.

 

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.