OREO celebra il 50° anniversario dello sbarco sulla luna

luna30-05-2019 – Sono trascorsi 50 anni da quando il 20 luglio 1969 l’uomo mise per la prima volta piede sulla luna e gli astronauti della missione Apollo 11 divennero una celebrità, che ancora oggi viene loro riconosciuta.
Un aneddoto racconta che durante la missione gli astronauti statunitensi Neil Armstrong, Buzz AldrinMichael Collins amassero sgranocchiare biscotti, uno snack compreso nell’alimentazione di bordo, sotto forma di piccoli quadratini che ogni tanto i tre si concedevano per allentare la tensione di una missione così impegnativa.
A distanza di 50 anni, ci ha pensato Oreo a ricordare questa dolce abitudine, lanciando negli Stati Uniti e in Europa una limited edition del famoso biscotto che ricorda l’impresa dell’Apollo 11.
Per l’occasione, il classico Oreo si è vestito di un nuovo packaging che richiama l’atmosfera lunare e un nuovo design impresso sulla superficie dello stesso biscotto, che rimanda ad elementi propri della missione. In realtà, sono state realizzate tre diverse versioni grafiche: l’Oreo con luna calante e stelline; quello con un impresso un razzo spaziale che sfreccia nell’atmosfera e quello che riporta un astronauta stilizzato che pianta la sua bandierina sulla superficie del satellite terrestre.

Lo sbarco dell’Oreo Marshmallow Moon, aromatizzato al marshmallow come indica il nome, negli States e in Europa è previsto per la metà di giugno.

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.