Un italiano su due sceglie il porzionato: caffè in cialde o capsule

21-10-2019 – Corto, lungo, moca, espresso, americano, macchiato, caldo, freddo o shakerato – il caffè è una delle bevande più antiche e una delle passioni che più accomuna gli italiani. Secondo i dati raccolti da Supermercato24 – player italiano della spesa online – il caffè  porzionato in cialde e capsule è il preferito dagli italiani.

Il caffè non può mancare nel carrello degli italiani: nell’ultimo anno, infatti, l’acquisto di caffè ha pesato il 9% sull’intera categoria bevande e il 2% sulla spesa complessiva registrata dalla piattaforma.

La primavera e l’autunno sono le due stagioni in cui si concentrano i picchi più alti di acquisto di caffè in Italia. In particolare, aprile, settembre, ottobre e novembre sono i mesi in cui gli italiani fanno maggiore provvista di questa inestimabile fonte di energia.

La città italiana dove si è acquistato più caffé è Trieste (1,8% della spesa totale annuale), seguita da Mantova e Pisa (1,6% per entrambe). Gli abitanti della Capitale, invece, sono quelli che in Italia hanno acquistato meno caffè negli ultimi 12 mesi.

Cialde e capsule sono le soluzioni più popolari della Penisola, quasi 1 italiano su 2 (45%) le preferisce ai formati più tradizionali. Il 39% dei connazionali sceglie invece il caffè macinato, mentre l’8% opta per una tazza di caffè solubile e il 6% lo preferisce in grani.

La varietà di caffè più apprezzate

Arabica e Robusta sono le varietà più popolari tra gli italiani, che, fatta eccezione per il ginseng, ancora molto apprezzato, ad aromi ed essenze esotiche preferiscono un caffè classico e cremoso per accompagnare le loro giornate. 

Gli italiani prestano molta attenzione anche al paese di origine del caffè, la maggior parte preferisce il sapore intenso e stuzzicante di quello brasiliano e il gusto più cioccolatoso di quello peruviano, tra i migliori al mondo.

FONTE: Supermercato24 – I dati riportati sono calcolati sulla base degli acquisti effettuati dagli utenti di Supermercato24 tramite sito web o app nel corso dei mesi da settembre 2018 a settembre 2019. Le informazioni sono raccolte in forma anonima e vengono utilizzate a scopo esclusivamente statistico.

Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.