VERSO HOST 2021. La Sostenibilità al centro dello stand COVIM

In linea con il tema della Sostenibilità dominante a Host e in virtù dei continui e significativi investimenti in tecnologia e innovazione,  compiuti da anni alla ricerca di materiali ecosostenibili, COVIM presenta le nuove capsule compatibili Nespresso® in alluminio, un materiale che può essere riciclato al 100% e riutilizzato all’infinito, nelle  quattro referenze: Classico, Espresso, Oro e Deca

Tra gli operatori specializzati c’è molta attesa anche per la presentazione della nuova gamma di bevande complementari prodotte internamente. Gli sforzi profusi da Covim nel difficile periodo pandemico per rinnovare il suo stabilimento produttivo di Tribogna (GE), hanno portato a grandi risultati. Sono state infatti installate le nuove linee dedicate alla produzione di capsule compatibili per il sistema Nescafè® Dolce Gusto®* e, dopo un intenso periodo dedicato all’ottimizzazione del prodotto e alla verifica della sua resa in tazza, a partire dal mese di ottobre l’intera gamma produttiva: the, nocciolino, cioccolato, ginseng e cortado, sarà disponibile sul mercato.

I professionisti del mondo Bar potranno apprezzare l’ampia gamma di caffè in grani, arricchita dalla miscela BIO 100% arabica proveniente dai paesi del Centro-Sud America, raccolto e selezionato rigorosamente a mano.
Per conciliare l’esigenza dei ristoratori di conciliare di offrire un caffè di qualità anche a fronte di un basso numero di erogazioni, Covim ha studiato un sistema specifico con una macchina e capsule, prodotta da Spinel, che consente di ottenere un espresso al ristorante che non ha nulla da invidiare a quello dei migliori bar.

Ad Host sarà presentata anche tutta la gamma dedicata gli operatori del vending. Tra le miscele in grani dedicate al canale farà il suo debutto il nuovo caffè biologico certificato UTZ 100% arabica. Grande risalto sarà anche dato alle capsule Covim Opera compatibili con il sistema Lavazza® Blue®* e a Superba, il sistema esclusivo a capsule autoprotette brevettato da Covim, che vedrà esposto in fiera il suo nuovo ultimo modello, C90.

La possibilità di visitare lo stand di Covim consentirà ai professionisti del mondo Bar di apprezzare l’ampia gamma di caffè in grani, arricchita dalla miscela BIO 100% arabica proveniente dai paesi del Centro-Sud America, raccolto e selezionato rigorosamente a mano. Particolare attenzione è stata data anche al mondo dei ristoratori, soprattutto per soddisfare la loro esigenza di poter offrire un caffè senza scendere a compromessi con la qualità. Per ovviare ai problemi connessi al basso numero di erogazioni, Covim ha studiato un sistema specifico con macchina e capsule (Spinel) che consente di ottenere un espresso al ristorante che non ha nulla da invidiare a quello dei migliori bar.
Ad Host sarà presentata anche tutta la gamma dedicata gli operatori del vending. Tra le miscele in grani dedicate al canale farà il suo debutto il nuovo caffè biologico certificato UTZ 100% arabica. Grande risalto sarà anche dato alle capsule Covim Opera compatibili con il sistema Lavazza® Blue®* e a Superba, il sistema esclusivo a capsule autoprotette brevettato da Covim, che vedrà esposto in fiera il suo nuovo ultimo modello, C90.
* i marchi citati non appartengono a COVIM SpA né ad aziende ad essa collegate

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: