Fiore di Puglia a Host. Pad. 18 – Stand H78

17-10-2017 – Reduce dai successi ottenuti sia al SANA, dove è stata premiata per i  Taralli senza glutine multicereali nella categoria “Miglior prodotto sostitutivo del pane“, che ad ANUGA, l’azienda Fiore di Puglia si presenta ad Host con l’intera gamma della sua produzione, puntando soprattutto sui packaging e le grammature più adatti al settore Ho.Re.Ca.
I famosi tarallini della tradizione pugliese e tutte le altre specialità che costituiscono il portafoglio prodotti della Fiore di Puglia saranno esposti allo stand H78 nel padiglione 18: a partire dalle bustine da 25 e 35g dei vari tipi di snack (targrissì alla pizzaiola, quadrotti al bacon, tricioli alle olive, taralli multipack gusto classico..) fino ai secchielli da diversi chili.
Tra i prodotti, fiore all’occhiello dell’azienda, vanno senz’altro menzionati quelli appartenenti alla Linea Bio come i Taralli certificati “Qualità Puglia, che garantisce una filiera made in Puglia, già vincitori del premio “charity” al Sana 2016 e i Minigriss al gusto multicereale, pomodoro e origano, Senatore Cappelli. proposti in una elegante confezione.
Le materie prime utilizzate sono tutte locali (km 0) e naturali e soddisfano le necessità e le scelte di coloro che preferiscono consumare alimenti di origine naturale o seguono una dieta vegana.
Accanto alla Linea Bio, va menzionata la Linea Senza Glutine (Taralli in vari gusti e grammature e due referenze dolci FioreCioK e FioreLemon), una gamma che le esigenze dei celiaci che possono incontrare gusto e sapore tradizionali continuando a seguire le esigenze della loro dieta. Inoltre, sono prodotti senza solfiti, latte, uova tale da essere adatti anche a chi segue regimi alimentari particolari.

Fiore

Fiore

Precedente Sempre più giovani i vandali dei distributori automatici!
Il prossimo In crescita il commercio equo certificato Fairtrade

Autore

Potrebbe piacerti anche

Aziende 0 Commenti

Conserve Italia:per Valfrutta dichiarazione volontaria di “italianità”

22-07-2015 – Conserve Italia e Valfrutta rispondono al problema dell’etichettatura dei prodotti alimentari secondo quanto previsto dal nuovo Regolamento n. 1169/2011/EU, una normativa che ha creato non poche difficoltà all’industria alimentare e ai

Aziende 0 Commenti

L’applicazione CB2 di Ingenico Italia ottiene la certificazione PCI P2PE

03-02-2015 – Ingenico Italia ha annunciato di aver ottenuto dal consorzio PCI Security Standards Council  la certificazione dell’applicazione CB2 secondo lo standard PCI P2PE. Introdotto nel 2011, questo standard ha lo scopo di validare nel loro

Aziende 0 Commenti

Cambio ai vertici per The Coca-Cola Company

19-12-2016 – The Coca-Cola Company ha di recente annunciato la  nomina di James Quincey come prossimo CEO al posto di Muhtar Kent, il quale dopo 8 anni lascia l’incarico ma non

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a Commentare questo post!

Lascia un Commento

Registrati solo gli utenti possono commentare.