HOST 2015 – Intervista con Annalisa Spatola di Caffè Moak

Ancora una torrefazione protagonista delle interviste realizzate da Vending TV in occasione di HOST 2015: la siciliana Caffè Moak che ha presentato numerose novità, come descrive nell’intervista Annalisa Spatola, Responsabile Marketing del Gruppo Moak.
Particolare, l’ultima iniziativa che associa il caffè alla musica ed inserisce la torrefazione ancora più decisamente nel comparto del caffè porzionato al quale offre, oltre alle cialde già in produzione da tempo, anche capsule fap e compatibili col sistema Nespresso.
My Music Coffee – questo il nome dell’iniziativa – si pone sulla stessa linea dei precedenti progetti dell’azienda di Modica che, con l’obiettivo di promuovere la cultura e premiare i giovani talenti, in altre occasioni ha associato il proprio nome al cinema, alla fotografia, alla scrittura.
L’abbinamento di caffè e musica è basato sull’affinità di ognuna delle 6 miscele, proposte in un particolare e accattivante packaging, con un genere musicale rappresentato da un gruppo emergente, scelto ognuno da Paola Maugeri, DJ e volto noto di MTV.
Musica e caffè viaggiano insieme: inquadrando il QR Code stampato sulla confezione si può ascoltare il brano musicale del gruppo e del genere prescelto e, contemporaneamente, gustare il caffè delle capsule contenute nella confezione.
Il luogo e partner prescelto per il lancio dell’iniziativa avvenuto a metà del 2015 sono le librerie Feltrinelli, 20 punti vendita dislocati in tutt’Italia dove ognuno può rilassarsi bevande un caffè di qualità e ascoltando buona musica.

Molte altre sono le novità presentate da Caffè Moak a HOST 2015, legate al mondo dell’Ho.Re.Ca. e in particolare al segmento bar, come ad esempio il cappuccino a base di latte di mandorla, ricetta creata insieme a Condorelli, altra azienda d’eccellenza della gastronomia siciliana.

Per saperne di più, clicca sull’immagine e segui l’intervista con Annalisa Spatola!

 

MOAK
MOAK

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: