Il pallet EPAL compie 20 anni di successi in Italia e cresce a doppia cifra

08-03-2019 – Nato nella seconda Guerra Mondiale, il pallet in legno ha rapidamente rivoluzionato il settore della logistica fino a diventare il pilastro nell’ambito della movimentazione delle merci a livello internazionale.
Il passaggio del pallet dall’ambito militare a quello civile ha reso indispensabile l’elaborazione di uno standard basato su criteri di uniformità in grado di agevolare lo spostamento degli imballaggi da un paese all’altro con l’intensificazione dei traffici commerciali. In questo quadro nasce nel 1991 EPAL (European Pallet Association), marchio internazionale di prodotto che certifica la qualità dei pallet immessi sul mercato, presente in Italia dall’1 marzo 1999 e gestito dal 2002 dal Comitato tecnico EPAL di Conlegno. Con 189,6 milioni di pallet in legno all’attivo in 20 anni di attività, di cui 136,8 nuovi e 52,8 riparati, EPAL Italia segna un importante traguardo per l’economia del Paese. Basti pensare che, se affiancati, riuscirebbero a coprire una distanza pari a quasi sei volte il giro del mondo. Dal 1999 ad oggi, i pallet complessivamente immessi sul mercato italiano sono infatti cresciuti del 146,6%, rispondendo e adeguandosi all’andamento dell’economia. In particolare, solo nel 2018 sono stati prodotti in Italia oltre 6,5 milioni di pallet nuovi (+12% rispetto al 2017) e riparati 4 milioni (+0,2% rispetto al 2017) con il supporto di quasi 200 soggetti licenziatari del marchio EPAL.
I
primi anni del decennio 2000-2010 sono stati caratterizzati da una forte produzione di pallet EPAL dovuta, in particolare, alla necessità di sostituire il parco pallet Centromarca con quello EPAL. Il 2002, anno in cui Conlegno è stato nominato gestore del marchio EPAL in Italia, si è rivelato essere il più proficuo dal punto di vista dei pallet prodotti, con ben 12,5 milioni di pezzi, di cui 10,2 nuovi e 2,3 riparati. Complice la crisi economica che ha investito l’Italia, dal 2009 si è registrata una frenata nella produzione di nuovi pallet che ha toccato la soglia più bassa nel 2014 con 7 milioni di pallet immessi sul mercato, di cui 3,8 nuovi.
Ma la ripresa non si è fatta attendere e, dal 2015, il mercato dei pallet EPAL ha proseguito la sua corsa tagliando l’importante traguardo di 10,6 milioni di unità immesse sul mercato nazionale nel 2018, tra nuove e riparate, pari a +7% rispetto all’anno precedente.

pallet

Precedente Winemat24 a Prato. L'enoteca 4.0 prodotta da Daint
Il prossimo Bando di gara Comune di Sacile (PN)

Autore

Potrebbe piacerti anche

Aziende 0 Commenti

COVIM arriva nelle case degli italiani con 500 spot

05-10-2018 – Covim continua a credere nella diffusione del proprio marchio a livello nazionale attraverso importanti investimenti in comunicazione televisiva. La campagna nazionale autunnale 2018 è partita il 23 settembre con

Aziende 0 Commenti

Per Jofemar nuova sede commerciale in Brasile

04-12-2015 – Il gruppo spagnolo Jofemar ha da poco inaugurato una sede commerciale a San Paolo in Brasile con l’obiettivo di rafforzare la propria presenza nell’area e migliorare i servizi

Aziende 0 Commenti

San Benedetto fornitore ufficiale di “La Corsa dei Santi” 2018

31-10-2018 – Anche quest’anno San Benedetto rinnova la sua presenza, in qualità di fornitore ufficiale, all’XI edizione de “La corsa dei Santi”, la kermesse podistica romana che si tiene ogni

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a Commentare questo post!

Lascia un Commento

Registrati solo gli utenti possono commentare.