La rivoluzione Vending ad Hanoi, capitale del Vietnam

11-09-2018 – Entro il 2020, per decisione del Governo locale, ad Hanoi verranno installate circa 1.000 vending machine che andranno a sostituire i venditori di strada, figure molto diffuse nei Paesi asiatici e di grande attrazione per i turisti, che li considerano parte delle tradizioni e del lifestyle del mondo orientale.
In un’ottica di modernizzazione della città, già lo scorso anno erano stati installati 7 distributori di bibite intorno al lago  Hoan Kiem, luogo di grande attrazione della città, ricevendo positivi riscontri sia da parte dei visitatori che degli abitanti della zona. Un incentivo per proseguire in questa direzione che ha portato all’attuale decisione di incrementare il Vending pubblico in maniera crescente fino ad arrivare, come accennato, a 1.000 vending machine nei prossimi due anni. Le macchine verranno collocate in location come parchi, ospedali, scuole, aree di transito e di attesa per i passeggeri, nonché in siti storici e culturali, ad una distanza di 2/3 metri quadri a seconda delle esigenze.
Si sceglieranno distributori automatici di ultima generazione, dotati di pannelli solari e dispositivi di sicurezza.
Una rivoluzione per la capitale del Vietnam!

 

hanoi

Precedente Negli Stati Uniti arriva l'acqua Sanpellegrino in lattina
Il prossimo CONFIDA. A disposizione degli associati 8 sportelli di consulenza

Autore

Potrebbe piacerti anche

Attualità Estero 0 Commenti

Esplode il caso della Nugtella alla marijuana

23-08-13 – Copia spudoratamente confezione, etichetta, nome e persino la descrizione del prodotto definito “crema alle nocciole” ma con l’aggiunta di un ingrediente speciale, la marijuana, e la precisazione della

Attualità Estero 0 Commenti

Ungheria. Mondelez incrementa la produzione Milka

17-09-2013 – Mondelez International continua ad investire nello stabilimento ungherese dove viene prodotta la gamma di cioccolato a marchio Milka. Sono in corso i lavori delle nuove linee di produzione,

Attualità Estero 0 Commenti

Germania. Nespresso sconfitta in tribunale

27-02-2015 – Ennesima sconfitta giudiziaria per Nespresso, questa volta in Germania. Con una sentenza emessa il 12 febbraio scorso, un tribunale di Monaco ha annullato un brevetto del colosso svizzero

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a Commentare questo post!

Lascia un Commento

Registrati solo gli utenti possono commentare.