Lavazza stringe una partnership con WeWork e porta Tierra! negli uffici nordamericani

Lavazza ha stretto una partnership con WeWork, società che ha reinventato il luogo di lavoro, creando spazi in condivisione dove, oltre che svolgere la propria attività in ambienti family e pet friendly, è possibile ritagliarsi spazi personali.
Presente nel mondo con oltre 800 sedi, WeWork mira al benessere dei propri affittuari, attraverso la scelta di arredi fatti con materiali naturali, predisponendo le aree lavoro in sicurezza, mettendo a disposizione servizi e benefit.
A causa dell’epidemia da COVID-19 e all’intensificarsi del lavoro da casa, l’azienda ha visto svuotarsi molti dei suoi uffici subendo notevoli perdite economiche. Fiduciosa in un graduale ritorno alla normalità, WeWork sta lavorando per migliorare ancora di più gli ambienti e i servizi da offrire ai suoi clienti, in particolare negli Stati Uniti e in Canada, dove ha stretto accordi con alcune aziende, tra le quali, come accennato, l’italiana Lavazza. Coloro che affitteranno un ufficio in oltre 300 sedi WeWork nordamericane, potranno godere di un corner caffè allestito con macchine Lavazza e dove potranno bere Tierra!, un caffè coltivato in modo sostenibile e certificato Rainforest.

Davide Riboni, Presidente Lavazza BU Americas, ha dichiarato:
Volevamo cercare di espandere la nostra presenza in Nord America e negli Stati Uniti in particolare, quindi quest’anno stavamo cercando partner adatti a sviluppare la nostra presenza nel paese per proporre il marchio a nuovi consumatori e nuovi clienti in generale.
WeWork è praticamente l’essenza di questo. Il nostro intento di marketing è aumentare la consapevolezza e la penetrazione del marchio e fare in modo che più consumatori americani provino il nostro caffè
“.

Tierra! viene fornito con monorigini di caffè biologico, coltivato in fattorie che utilizzano pratiche agricole più sostenibili, che proteggono gli ecosistemi e sostengono i lavoratori con salari equi. Grazie alla partnership con WeWork, Lavazza ha l’opportunità di raccontare questa storia ad un pubblico più giovane.
Il Progetto Tierra è un’iniziativa della Fondazione Lavazza, che negli ultimi due decenni ha sostenuto lo sviluppo delle condizioni economiche, culturali e ambientali delle regioni produttrici di caffè di tutto il mondo.

Questa partnership potrebbe essere una sfida durante un anno in cui la maggior parte degli americani e dei canadesi lavora ancora da casa e WeWork fatica ad adattarsi alla nuova normalità. Per sensibilizzare su questo tema, Lavazza sarà promossa anche sui canali digitali di WeWork. In questo modo i clienti WeWork già entreranno in confidenza col marchio, anche se non sono ancora tornati in ufficio.

Riboni è ottimista:  “In generale, nel settore, ci aspettiamo tutti un lento ritorno, ma sicuramente le persone torneranno“, ha detto. “La nostra azienda ha 125 anni di storia, quindi siamo pazienti e guardiamo ai risultati a lungo termine e non trimestrali“.

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su:
Vuoi ricevere maggiori informazioni sull'argomento di questo articolo? Compila il form indicando i tuoi dati e ti metteremo in contatto con chi potrà fornirti le informazioni richieste senza alcun impegno da parte tua.