Libertà di procedura di gara per gli istituti scolastici provincia BAT

16-03-2016 – Lo ha stabilito il TAR Puglia con un’ordinanza dello scorso 11 marzo 2016, respingendo il ricorso di una ditta che aveva impugnato gli atti relativi al bando di gara sulla concessione del diritto a installare distributori automatici in tutte le scuole medie superiori della Provincia BAT  (Barletta – Andria – Trani).
La decisione ha avuto vasta eco sulla stampa, in particolare quella locale soprattutto perché, a seguito della sentenza,  l’Amministrazione provinciale ha deciso che sarà ogni singolo istituto scolastico della BAT ad individuare le procedure con cui assegnare la gestione dei distributori automatici.
I fatti vengono così spiegati da Francesco Spina, sotto la cui amministrazione si era verificato l’episodio:

Durante la mia amministrazione, il Consiglio provinciale aveva provveduto a revocare l’indirizzo precedentemente adottato che aveva disposto e bandito una gara per la concessione ad un unico gestore del diritto a installare i distributori in oggetto. Dopo l’insorgere di una serie di controversie sfociate anche in questioni di carattere penale, ho preferito optare per la revoca dell’indirizzo precedente e la concessione ad ogni singolo istituto scolastico del diritto di scegliere come procedere alla fornitura dei distributori automatici. Avverso quella delibera della mia amministrazione e degli atti di revoca conseguenti, alcune ditte avevano proposto ricorso al Tar Puglia.”

GARA
GARA

 

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: