Per la Preside del Liceo Scorza (CS) il d.a. di assorbenti è pericoloso

31-10-2019 – Che sia stato l’esempio di altri istituti scolastici o il costo degli assorbenti, a cui è applicata l’iva al 22%, fatto sta che le studentesse del liceo scientifico Scorza di Cosenza hanno lanciato una raccolta firme per chiedere alla preside di installare nella scuola un distributore automatico di assorbenti autogestito.
Nonostante la grande adesione, la richiesta non è stata accolta dalla preside che l’ha bocciata ritenendo “pericoloso” un distributore di questo genere.
La decisione del dirigente scolastico non ha impedito alle studentesse di perseverare nella loro proposta attraverso la pagina Facebook Fem.In. Cosentine in Lotta, oltre che realizzando un piccolo distributore automatico artigianale in cartone, nell’attesa (e nella speranza) di poter usufruire di quello vero.

 

Photo Credits: FEM.IN. Cosentine in lotta

Precedente Expo Vending Sud 2019. Intervista con Luigi Nobis di Avellana TDS srl (Nobis)
Il prossimo San Benedetto è fornitore ufficiale alla Corsa dei Santi 2019

Autore

Potrebbe piacerti anche

Italia 0 Commenti

Maggiori garanzie per i pagamenti via smartphone

13-01-2014 – Il Garante per la protezione dei dati personali ha varato nuove norme per tutelare i dati di chi effettua pagamenti attraverso smartphone e tablet e, in generale, per

Italia 0 Commenti

Delega fiscale. Il vending all’ordine del giorno

21-04-2015 –  Riprende l’iter della riforma fiscale nata a marzo dello scorso anno e arenatasi dopo il varo di tre soli decreti attuativi. Il Consiglio dei Ministri convocato per oggi alle 12.00 esaminerà, tra i

Italia 0 Commenti

Inaugura oggi “Ditta Artigianale Oltrarno” di Francesco Sanapo

03-03-2016 – Raddoppia a Firenze “Ditta Artigianale”, microtorrefazione e coffee bar dedicato al consumo consapevole di caffè, diretto da Francesco Sanapo, pluripremiato campione baristi, in collaborazione con Daniele Palladini. Con il

0 Commenti

Ancora nessun commento!

Puoi essere il primo a Commentare questo post!

Lascia un Commento

Registrati solo gli utenti possono commentare.