Perfetti van Melle aderisce per il secondo anno al progetto Forestami

Nell’ambito del progetto Forestami, che entro il 2030 intende piantare 3 milioni di alberi a Milano e nella Città Metropolitana, Perfetti van Melle insieme al Comune di Lainate e alla Cooperativa Cascina Biblioteca, ha messo a dimora oltre 600 piante autoctone in un’area verde messa a disposizione dallo stesso Comune.
Sono stati piantanti 57 alberi adulti (farnie rovere, cerro tiglio, frassino, sorbo, ciliegio selvatico e pino silvestre) e 352 arbusti forestali (berretta del prete, ligustro, frangola, pallon di maggio). Le rimanenti 216 piante sono state inserite nelle altre aree del Comune di Lainate oggetto di interventi di imboschimento sempre nell’ambito del progetto Forestami, che si occuperà della cura e della manutenzione di queste aree per un periodo di cinque anni.
È il secondo anno che Perfetti van Melle aderisce a questa iniziativa
, sostenendo la propria città nel creare nuove aree verdi a beneficio della popolazione, affinché le emissioni di CO² vengano assorbite e la qualità dell’aria migliorata nell’ottica di aiutare concretamente a contrastare i cambiamenti climatici.
L’evento è stato anche occasione per parlare di importanti temi insieme a Luca Mercalli, noto climatologo, divulgatore scientifico e presidente della Società Meteorologica Italiana.

I dipendenti di Perfetti van Melle presenti hanno partecipato alla sfida lanciata da Luca Mercalli: #piantala! Un’espressione che sottintende un duplice invito: sia a piantare le piante – essenziali per ridurre l’impatto dei cambiamenti climatici   ma anche di piantarla con i comportamenti poco sostenibili. Un atteggiamento positivo che i lavoratori continueranno a perseguire anche all’interno dello stabilimento e degli uffici dell’azienda.

Corrado Bianchi, amministratore delegato Perfetti Van Melle Italia
ha commentato:
“Questo progetto si inserisce perfettamente all’interno delle nostre strategie di sviluppo sostenibile e risponde alla nostra responsabilità nei confronti della comunità che ci ospita storicamente. Siamo a Lainate dal 1946 e dobbiamo tantissimo a questa città, che con le sue persone ha contribuito alla crescita e al successo di Perfetti Van Melle. Siamo orgogliosi di poter fare la nostra parte nel lasciare alle future generazioni maggiori spazi verdi, grazie a diverse iniziative e progetti volti ad alleggerire la nostra impronta ambientale. Con l’inaugurazione di questo “bosco” vogliamo stimolare tutti a riflettere ed agire perché è in gioco il futuro del nostro Pianeta”.  

Ancora nessun voto.

Lascia una valutazione

Condividi su: